AP Index mai così basso da quando lo si misura…

…cioè dal 1932!

ap-index-1932-2008-520

Fonte grafico: www.wattsupwiththat.com

Quello che vedete su è un grafico fatto dal Dr. Archibald che calcola l’A-Planetary index dal 1932 ad oggi. Come si evince facilmente, dall’ottobre 2005 ad oggi stiamo vivendo un periodo in cui suddetto indice è in calo costante, proporzionalmente all’attività del campo magnetico solare a cui tale indice è in stretta connessione. Ma non solo, perchè ha anche raggiunto il livello più basso ormai da quando lo si misura. ( Per saperne di più sugli indici solari: http://daltonsminima.wordpress.com/2008/10/15/facciamo-un-po-di-chiarezza-sugli-indici-solariquali-incidono-di-piu-sul-clima/ ). Sarebbe curioso e direi molto interessante sapere oggi come sarebbe stato il Planetary index ai tempi dei minimi importanti passati per poter fare delle interessantissime correlazioni col minimo attuale. Di certo ci sono davvero tutti gli ingredienti per confermare, anzi straconfermare, che quello che stiamo vivendo è Storia! Se gli uomini di scienza spendessero un pò di più del loro tempo a studiare le relazioni tra sole e clima invece di sperperare inutile denaro e risorse per arrampicarsi sopra gli specchi pur di giustificare le loro mistiche pseudo teorie catastrofiste pro-AGV, credo farebbero un immenso bene non solo alla scienza in quanto tale, ma a tutta l’umanità!

Simon

Hatena Bookmark - AP Index mai così basso da quando lo si misura…
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

2 pensieri su “AP Index mai così basso da quando lo si misura…

  1. CI rendiamo conto che 80 anni, cioè dal 1932 ad oggi sono poca cosa…La dobbiamo smettere di ragionare su tempi umani….I tempi Astronomici sono altra cosa!!!!!
    Ciao a tutti!

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.