Incredibile! il Sidc ad aprile conta 2 giorni con macchie più del Noaa, ed eguaglia l'SSN con 1.2!

Come temevo, la prova del nove è finalmente arrivata, anche se oggi è un giorno di festa, il centro belga pubblica comunque il riassunto del mese appena passato:

Date Ri Rn Rs
__________________________________________________________________

1 0 0 0
2 0 0 0
3 0 0 0
4 0 0 0
5 0 0 0
6 7 7 0
7 0 0 0
8 0 0 0
9 0 0 0
10 0 0 0
11 0 0 0
12 0 0 0
13 0 0 0
14 0 0 0
15 0 0 0
16 0 0 0
17 0 0 0
18 0 0 0
19 0 0 0
20 0 0 0
21 7 7 0
22 7 7 0
23 0 0 0
24 0 0 0
25 0 0 0
26 0 0 0
27 0 0 0
28 0 0 0
29 8 0 8
30 8 0 8
__________________________________________________________________

MONTHLY MEAN : 1.2 0.7 0.5

COOPERATING STATIONS : 62 55 55

PILOT STATION : Specola Solare Ticinese, Locarno

Fonte: http://sidc.oma.be/products/ri_hemispheric/

Non solo finiscono il mese con un RI uguale all’SSN (di solito l’RI è sempre più basso dell’SSN), ma soprattutto il sidc conta anche la macchia apparsa il 6 aprile che nel conteggio giornaliero veniva rilevata solo da Catania come dimostrato dai bollettini giornieri:

Bollettino Sidc del 6 aprile:

http://sidc.oma.be/html/SWAPP/dailyreport/2009/meu96

Bollettino Sidc del 7 aprile (in cui si nota che soo catania vede la macchia)

http://sidc.oma.be/html/SWAPP/dailyreport/2009/meu97

Avevano garantito che se la maggiorparte delle stazioni giudica spotless, e la minoranza vede macchie, avrebbero messo 0.

In questo caso, solo l’osservatorio siciliano mette 11, mentre 17 stazioni mettono 0, perchè allora contare?

Non vogliamo ripetere sempre le stesse cose, ma ora la sensazione che appena Catania vede qualcosa, il Sidc conta, sta diventando molto più di una sensazione, questi cari mie sono fatti belli e buoni!

Era dal 6 aprile scorso che aspettavo questo momento, più volte scrissi che quella macchia almeno per me,sarebbe stata la prova del nove di un concetto che in molti già pensano: appena catania segnala, il Sidc conta, mentre se le altre 17 stazioni tra cui la stazione pilota Locarno che dovrebbe quindi essere la più importante e la più di peso per il cento belga, mettono 0 quel giorno lì, poco importa!

Questi sono i fatti, poi ognuno è libero di pensare quell che vuole!

Saluti, Simon

Hatena Bookmark - Incredibile! il Sidc ad aprile conta 2 giorni con macchie più del Noaa, ed eguaglia l'SSN con 1.2!
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

32 pensieri su “Incredibile! il Sidc ad aprile conta 2 giorni con macchie più del Noaa, ed eguaglia l'SSN con 1.2!

  1. perchè non rispondi a quello che ho scritto io????
    troppo facile rispondere ad uno che invece di attaccarti ti parla delle sue ragioni.

      (Quote)  (Reply)

  2. Oddio ma questo adriano è tutto fuso, Il discorso di carmelo era questo:

    (se lei ha un figlio spera, per la sua NON crescita) l’esempio è completamente sballato!! Lei caro Adriano Cutrufo se ha un figlio spera che abbia la febbre a 40°C e alla fine muoia oppure vuole che la febbre si abbassi!!!
    Credo che vorebbe la seconda opzione. Bene la stessa cosa succede oggi al mondo:
    Il mondo ha la febbre, e il minimo solare è la sua medicina per fargliela abbassare.
    Dalle sue parole mi sono accorto di una cosa: Lei non è favore del GW, AGW ecc… ma è a favore del catastrofismo, lei è un catastrofista come molti altri vostri colleghi. Perchè oggi chi propone catastrofi viene osannato come un Re; mentre chi afferma che tutto procede per il normale viene deriso e messo da parte perchè non fa “CLAMORE” : (vedi i Mass Media essi stanno dalal parte vostra il motivo: Il CLAMORE!!)

      (Quote)  (Reply)

  3. Sig. Cutrufo,
    dopo questa, io con Lei non scambierò più neanche una battuta, e spero che gli altri facciano altrettanto, perchè non sono io a far paura, ma Lei con le sue elucubrazioni deliranti. Lei vive su un altro pianeta.
    Ragazzi, isoliamolo!!!! Non replichiamo più ai suoi discorsi allucinanti ( e a volte anche offensivi)!!!!

      (Quote)  (Reply)

  4. Ma io ve l’ho detto!

    Questo vive in un altro pianeta, nn ha la benchè minima conoscenza di alcn tipo di nozione climatica…lui spera che il sole riparta perchè essendo un ciclo lo deve fare per forz…forse nn ha capito che prima o poi lo farà comunque, e che qui si parla principlamente di CLIMA!

    Smon

      (Quote)  (Reply)

  5. Egregio Sig. Giovanni
    magari fossi tutto fuso,avrei chiesto la pensione di invalidità e me ne starei a casa e non farmi 9 ore di ufficio a contare soldi,da quando entro a quando esco.
    Il fatto è uno solo su questo pianeta non c’è nessuna catastrofe,non dia retta ai giornalisti che venderebbero anche le loro madri,pur di fare ascolto e vendere, e far cassa.
    Le posso dire che io, non collego la nuova zelanda ne l’australia da circa 2 anni, c’è una propagazione ionosferica che fa schifo, che i ghiacciai del Sig. Carmelo si squaglino,ma che me frega,ma cosa mi interessa, a me piace il dx io sono un dx’s nato quando,la mia voce attraverso le onde radio, si spinge agli antipodi,io raggiungo l’estasi, in questo momento tutti i radioamatori del mondo sono fermi, l’unica banda che va ma solo di notte sono i 7 Mhz, il resto è tutto CHIUSO.
    Ho dedicato alla radio 40 anni della mia vita, ho collegato l’incollegabile,mi sto spingendo anche al via E.M.E. ma io con questo flesso ( curva) talmente al minimo **SOFFRO**, che i ghiacciai del Sig. Carmelo vadano a farso fottere, io amo quando la mia voce attraverso le onde radio,lanciate dal trasmettitore alla velocità della luce, sorvolano mari,oceani,distese desertiche,passando anche inosservate dalle frontiere create dall’uomo.
    Se la terra quando il ciclo solare è al massimo, ha 1° grado Celsius in più, la cosa non me ne frega nulla.
    Che sia ben chiaro, e ci tengo a dirlo, della mia stessa opinione sono tutti i radioamatori di tutto il GLOBO, circa 7 milioni, voi di questo blog,a confronto dei 7 milioni non siete nulla.

      (Quote)  (Reply)

  6. Alora signor Adriano, ha sbagliato blog, se ne cerchi uno di radioamatori e nn ci scocci più i maroni.

    Ps. nn saranno ammesse più offese ed uscite incivili da parte sua, altrimenti sarà bannato

    Saluti

      (Quote)  (Reply)

  7. Scusa adriano ma che cavolo vuole allora, se ne stia con sti benedetti radioamatori, questo è un sito che parla di clima non di radio ecc.. Per cui se non ha nessun interesse non inquini il blog con i suoi messaggi!!!

      (Quote)  (Reply)

  8. Sig Cutrufo, glie lo ridico, perchè non risponde a me, o forse ha troppa paura per farlo, perchè non sa cosa dire, dimostra solo di essere lei il bambino.

      (Quote)  (Reply)

  9. Simon….Simon,
    te lo avevo detto io…..vedrai che torneranno. Ti ricordi? E allora perchè dargli ancora voce a questi personaggi? La migliore arma contro lo stolto è l’indifferenza. Se scrive ancora, non rispondetegli. E’ rispondendo che gli date soddisfazione e lo fate sentire al centro del discorso. E’ passato dalla non crescita del figlio ai radioamatori passando dal minimo solare. Ma davvero meritano considerazione questi discorsi? Isoliamolo…semplice semplice 😉
    Si stancherà!

      (Quote)  (Reply)

  10. no, è rispondendo da persona normale che li dai soddisfazione, se gli rispondi con le loro stesse armi, scappano subito, vedi come ho fatto io.

      (Quote)  (Reply)

  11. penso che nessuno (o almeno lo spero) sia catastrofista nel senso più grave del termine. Chi, più o meno consapevolmente, si augura una “catastrofe” in realtà credo speri solo in un intervento esterno che porti a sè e al mondo un cambiamento in meglio anche a costo di un passaggio doloroso.
    Altro cosa ritengo il catastrofismo dei mezzi di comunicazione che mi sembra evidente avere lo scopo di dominare la situazione con maggiore successo attraverso la paura.
    Il fatto cruciale è che credo che molte persone abbiano tutti i motivi immaginabili per essere esausti di questa pseudofilantropia dittatoriale in cui siamo scivolati quasi senza rendercene conto.
    Ho un figlio che fra poco compirà quattro anni e non mi auguro nessuna catastrofe, ma farlo vivere in questo mondo falso mi terrorizza.
    Nessun intervento umano mi sembra possa più arginare una situazione di tale degrado morale.
    Chissà se il sole, col suo comportamento bizzarro, ci ricorderà per l’ennesima volta che non siamo noi i padroni.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.