Campo Magnetico e SunSpots

Premetto che mi unisco a Simon nel chiedere scusa a tutti Voi se i dati esposti nel POST del 14 Maggio ho affidato tutta la chiave di lettura alle mappe di USAF che vengono depositate alle 16.45 UTC, probabilmente, come già successo anche quest’anno, le Spot si sono “palesate” dopo l’ora di deposito.
Di seguito voglio mostrarVi alcune immagini di SOHO che dimostrano come campi magnetici organizzati come quelli delle plage dalle quali oggi sono spuntate delle “mini-SunSpots” solo 6 anni fa erano in grado di generare delle “signore” SunSpots!

Mappa depositata in data 13-Marzo-2003 24:00 UTC

1

Le Spot al continuum e al magnetogramma:

2

1

Si noti come la regione 0313 abbia un’area di 30, la 0311 addirittura 110, lasciamo stare la 0306 che ha addirittura 570!!!
Dunque delle grandi macchie generate da campi magnetici molto intensi, quello della regione 1017 che vedete nella medesima sequenza di immagini è paragonabile a quello che diede la 0311 e più grande di quello che diede la 0313!

34

2

Perchè allora le macchie della 1017 sono solo moscerini (vedi continum), mentre la loro dimensione e forza magnetica sono maggiori (vedi magnetogramma)?

Lo scoprirete nel mio prossimo articolo!

ALESSANDRO

Hatena Bookmark - Campo Magnetico e SunSpots
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

23 pensieri su “Campo Magnetico e SunSpots

  1. X Ale: questo significa che la sunspot che si è prodotta in quella regione sarebbe da attribuire al ciclo 23 o cos’altro?
    Bruno.

      (Quote)  (Reply)

  2. La prima regione interagisce con un vistoso “plasma loop” con la seconda regione, per intenderci NORD della prima con SUD della seconda! Ma questa è una coppia di polarità ciclo 23!!!!
    Questo fenomeno ha attirato l’attenzione degli Scienziati come conferma il LINK che vi ho messo!!!

    Perdonami Ale ma hai scritto una cosa assurda..
    ma che polarita’ del ciclo 23.. eddai ..
    hanno solo interagito fra loro .. punto
    sono quelle che abbiamo davanti adesso.. (may 8-9-2009)
    e’ venerdi’ per tutti..
    un salutone

      (Quote)  (Reply)

  3. Ma non volevo dire questo, forse era meglio metterla così:
    Se PER ASSURDO NON CONSIDERASSIMO LE COPPIE ESTERNE (SOTTOLINEO PER ASSURDO!!!) il loop si è generato tra due regioni a polarità opposta che SEMPRE PER ASSURDO sarebbero attribuibili al ciclo 23!
    Una cosa è certa: in natura i fenomeni prendono SEMPRE il percorso a più bassa energia potenziale, dunque perchè quelle due regioni hanno interagito così vistosamente tanto da destare perfino l’attenzione dello Staff di SOHO, pur essendo ad una distanza più elevata rispetto alla regione a polarità opposta che avevano vicino!
    Tutto qui, poi sottolineo che le regioni sono INCONFUTABILMENTE del ciclo 24!!!
    ALE

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.