Ghiacci Marini Artici – Situazione Maggio 2009

Estensione:

http://img141.imageshack.us/img141/3339/n200905extn.png

Anomalia Concentrazione:

http://img54.imageshack.us/img54/4091/n200905anom.png

Area:

http://img54.imageshack.us/img54/412/n200905conc.png

Trend Anomalia Estensione:

http://img149.imageshack.us/img149/9858/n05plot.png

Curiosità:

Rispetto a 10 anni fa abbiamo 0.5milioni di kmq in meno sia per area che per estensione.

Rispetto a 20 anni fa abbiamo 0.4milioni di kmq in più per estensione e 0.2milioni di kmq in meno per area.

Rispetto a 30 anni fa abbiamo 0.7milioni di kmq in meno di estensione ma 0.1milioni di kmq in più di area.

FABIO

Hatena Bookmark - Ghiacci Marini Artici – Situazione Maggio 2009
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

18 pensieri su “Ghiacci Marini Artici – Situazione Maggio 2009

  1. Fabio avevo già anticipato che nn avevo tempo in sti giorni, ho l’esame di stato a luglio, devo fare un casino, una settimana fa volevo anche lasciare se ricordi…

    fino a metà luglio posso seguire molto meno, è già un miracolo che riesco ad aggiornare il blog…

    Mi spiace, simon

      (Quote)  (Reply)

  2. Buona fortuna a Simon per l’esame di stato. A proposito è quello dopo la laurea o quello della specialità?
    In ogni caso direi quasi inutile studiare, forse meglio riposarsi. La materia è troppo vasta e il tempo è minimo. Poi mi sembra che nessuno sia mai stato bocciato all’esame di stato…
    Sono molto contento della tua decisione di non chiudere la baracca. Chissà, se le cose prenderanno una piega ancora più insolita, sarai stato uno dei pionieri.
    Io sono, allora, un collega decisamente più anziano essendomi laureato 12 anni fa.

    Ciao, Ruggero.

      (Quote)  (Reply)

  3. Cia ruggiero, è per l’abilitazione…

    ed ora sn quiz, quindi li devi fare tutti e stangano anche se nn ne becchi almeno 60 su 90…
    Ciao

      (Quote)  (Reply)

  4. Una domanda.
    Qualcuno, nel blog, ha affermato che il GW si è fermato ormai da 10 anni.
    Da cosa lo si desume?
    Non direi dall’estensione dei ghiacciai…
    E se fosse vero è sconcertante pensare che la notizia non venga divulgata.
    Del resto, come diceva Totò, la CO2 si vede che è “un buon bisniss”.

    Ciao, Ruggero

      (Quote)  (Reply)

  5. Non avevo ancora letto la tua risposta.
    Ai miei tempi avevamo già una mare di quiz, ma l’esame di stato era orale e non bocciavano praticamente mai.
    Certo che ciò che mi dici mi convince ulteriormente che, politica a parte, ogni cambiamento in questi ultimi anni è sempre verso il peggio.
    Se sei stanco come lo ero io dopo la laurea non oso pensare quanto ti pesi ogni attività extra.
    Ci vorranno minimo due o tre anni per “ripigliarsi” dopo la botta dell’ università.
    Chi non ha studiato così tanto non potrà mai capire…

    Ciao, Ruggero.

      (Quote)  (Reply)

  6. Mi associo, in bocca al lupo ad ICE (Simon) per l’esame di abilitazione!
    Ma passa, tranquillo, e poi sarà solo un ricordo, spero piacevole.
    Io sono grandicello, ho superato l’esame di stato (ingengeria) ormai oltre 15 anni fa.

      (Quote)  (Reply)

  7. Ruggero semplicemnte dalle temp globali che nn sn più salite, dati ufficiali…e quelli dell’IPCC che cosa hanno detto dopo aver previsto che le temp sarebbero salite irreversibilmete? Che tutto ciò è normale, e che le temp continueranno a salire dopo questa breve fase di stau…

    vedremo…

    Ciao, devo andare

      (Quote)  (Reply)

  8. X Ruggero:

    questi sono i dati GISS ( Nasa ) negli ultimi 10 anni

    1998: +0.57°C
    1999: +0.32°C
    2000: +0.33°C
    2001: +0.48°C
    2002: +0.56°C
    2003: +0.55°C
    2004: +0.48°C
    2005: +0.62°C
    2006: +0.54°C
    2007: +0.56°C
    2008: +0.44°C

    lascio a te eventuali commenti.

      (Quote)  (Reply)

  9. in molti prevedono il ritorno del NINO per il prossimo inverno…
    perche’ qui si parla sempre di un ENSO neutro per i prossimi mesi?

    “Le possibilità di un nuovo El Nino per quest’anno stanno aumentando, con conseguenti siccità su Australia e parte dell’Asia. Attualmente le probabilità superano il 50%, oltre il doppio del normale rischio di ogni anno. Di fatto se i trend dei pattern climatici del Pacifico dovessero mantenere le caratteristiche attuali, El Nino potrebbe ripresentarsi nella prossima stagione invernale, con conseguenze assai dannose per il settore agricolo. I danni economici per l’Australia sarebbero ingenti, considerando che è la quarta esportatrice mondiale di frumento.” 3 B Meteo
    http://www.cpc.ncep.noaa.gov/products/analysis_monitoring/lanina/images/nino34SSTMon.gif

      (Quote)  (Reply)

  10. * Última Semana

    ESTABELECIDA UMA SITUAÇÃO DE TRANSIÇÃO ENTRE O EPISÓDIO LA NIÑA E UM POSSÍVEL EL NIÑO

    O aquecimento das águas e a diminuição das anomalias nos ventos de leste adjacente à costa oeste da América do Sul, durante o mês de abril 2009, sinalizam a transição para a fase quente do fenômeno ENOS no próximo semestre, transição esta também indicada pela maioria dos modelos de previsão climática.

    Traduz; Il riscaldamento delle acque e la diminuzione delle anomalie nei venti dell´est vicino alla costa ovest dell´America del Sud, durante il mese di aprile 2009, segnalano la transizione per la fase calda del fenomeno ENOS nel prossimo semestre, transizione questa anche indicata per la maggioranza dei modelli di previsione climatica.

    http://img0.cptec.inpe.br/~rclima/enso/tsm/semanal/tsmsemanap.gif
    http://img0.cptec.inpe.br/~rclima/enso/tsm/semanal/planop.gif
    http://img0.cptec.inpe.br/~rclima/enso/tsm/evolucao/a3p.gif

      (Quote)  (Reply)

  11. A volte un nino di debole intensità può portare delle belle invernate (2005 fu buonissima per le adriatiche proprio durante un debole nino). Oltre al nino però per il prossimo inverno mi preoccupa un po’ la QBO….

      (Quote)  (Reply)

  12. miki la QBO dovrebbe passare da positiva a negativa, perchè dovrebbe preoccuparti? P.S. Simon in bocca al lupo! colgo l’occasione per ringraziarti per quello che fai!

      (Quote)  (Reply)

  13. In bocca al lupo Simon….mi ricordo quando ho fatto l’esame di stato per ingegneri nel ’98 durante il servizio militare…che stress, ma vedrai che a cose fatte proverai un bel sollievo!!!!

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.