Cosa sta accadendo alla regione 1024?

1E già da ieri che ho notato questa stranezza, ancor meglio visibile ora dall’ultimo aggiornamento del magnetogramma.

La regione 1024 semra essersi divisa in 2, la parte ad est con polarità del ciclo 24 e quella ad ovest del ciclo 23!

Tutto normale?

Simon

Riporto qui una possibile spiegazone a tale fenomeno del nostro esperto alessandro:

Questo genere di MIXING dei campi magnetici avviene quando il ciclo solare è al massimo o addirittura, a volte, in decadenza!!!
Strano che sia così ma in realtà potrebbe esserlo!!!
Questo magnetogramma del 2005 lo mostra chiaramente!

http://sohowww.nascom.nasa.gov//data/realtime_archived/mdi_mag/gifs_small/20050708_1024_mdi_mag.gif

Hatena Bookmark - Cosa sta accadendo alla regione 1024?
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

24 pensieri su “Cosa sta accadendo alla regione 1024?

  1. scusa Ale..fammi capire..
    e’ giusto dire che il ciclo 23 sta durando anche adesso se mi dici che potremo essere gia’ nel massimo del ciclo 24?..semmai e’ il ciclo 24 che e’ molto debole..o sbaglio?
    scusa l’ignoranza..ma chiedo per curiosita’..

      (Quote)  (Reply)

  2. Ottima domanda BORA71!
    Il problema dei cicli lunghi relativo all’entrata in minimi profondi è proprio dovuto ad una sovrapposizione di due cicli! Spiego meglio: il ciclo 23 ha dato la sua ultima sunspot decente in fine aprile 2009, altre piccole spots in giugno, la sovrapposizione di due cicli come il 23 e il 24 dove il 23 ha dato macchie IMPORTANTI anche in chiusura (anno 2005 ad esempio) fa si che si venga a generare una interazione in disordanza di fase, ossia i residui del ciclo 23 annichiliscono il ciclo 24, dunque la Dynamo sta effettivamente lavorando (ma lavorava anche 1 anno e mezzo fa!) sono che risulta annichilita, come dici tu il ciclo c’è ma è debole.
    In tutto questo le cose sono complicate del polar-flip, dovuto alla sparizione di uno dei due poli magnetici che viene rimpiazzato dal polo magneticamente opposto, segue poi l’altro. Questo fenomeno è legato alla rotazione differenziale della stella che essendo fatta di plasma (assimilabile ad un fluido) ruota più velocemente verso i poli rispetto all’equatore, dunque dovrebbe essere solo in funzione della rotazione, anche se il dovrebbe è d’obbligo visto che è ancora uno dei grandi misteri del Sole.
    Spero di esserti stato di aiuto!!!
    ALE

      (Quote)  (Reply)

  3. Nel frattempo meglio ridurre la CO2 del 50%:

    i leader politici riconoscono “l’approccio scientifico secondo cui l’aumento medio globale della temperatura al di sopra dei livelli pre-industriali non dovra’ eccedere i 2 gradi centigradi”

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.