C'è qualcosa che sta spuntando fuori da qui?

1No perchè ancora al Noaa non aggiornano…

http://www.swpc.noaa.gov/alerts/solar_indices.html

non vorrei trovarmi sorprese dell’ultima ora…7 giorni spotless con oggi iniziavamo ad essere già importanti… (lo sono 7 comunque per il Sidc)

Immagine Gong autoaggionante : http://www.nso.edu/latest_images/gong_current_mag.jpg

Stai tuned, Simon

update: ALLA FINE SIAMO A 0, MA ANCHE SPACEWEATHER AVEVA AVVISATO DEL RISCHIO DELLA FORMAZIONE DI UNA PROBABILE SUNSPOT PROPRIO NELL’EMISFERO OCCIDENTALE:

REGION OF INTEREST: The Solar and Heliospheric Observatory (SOHO) is monitoring an active region that could mark the location of an emerging sunspot. Readers with solar telescopes, train your optics on the sun’s western limb.

Hatena Bookmark - C'è qualcosa che sta spuntando fuori da qui?
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

38 pensieri su “C'è qualcosa che sta spuntando fuori da qui?

  1. bEH, COMUNQUE LA REGIONE PRESENTE NLL’AHEAD MOSTRATO DA ALE, è PERICOLOSA…

    GLI CI VUOLE PER ARRIVARE NELLA PARTE VISIBILE, ALMENO UNA SETTIMANELLA (O FORSE MENO)

    TOCCHERà ANCHE GUARDARE IL FAR

    ALE TIENICI INFORMATI…

    E POI L’ARTICOLO CHE CI AVEVI PROMESSO AL TUO RITORNO… 😉 🙂

      (Quote)  (Reply)

  2. Alla fine il NOAA non conta (occhio che però mancano ancora 2 ore alla mezzanotte UTC!).
    Ottimo intervento Bora71!!!
    Provo a cercare “on-line” il contenuto del tuo POST!
    ALE

      (Quote)  (Reply)

  3. A proposito di quanto scritto da Bora e dell´ente di ricerca Il SSRC Space and Science Research Center.

    Il 13 luglio 2009 il SSRC invita gli ambienti del Senato americano e il Comitato Lavori Pubblici a votare “NO” alla Clean Energy and Security Act americana e chiede la rimozione del presidente di Science Advisor e dell´ amministratore di NOAA per palese inganno del Congresso e il popolo americano.

    http://www.spaceandscience.net/

      (Quote)  (Reply)

  4. Materiale scottante ragazzi…

    qui ci sarà da parlarne…

    Come ha sempre detto anche ale, ho sempre ritenuto che alla Nasa/Noaa qualcosa di più di noi sulla strana situazione solare sapessero…anche se questo dr Casey alla fine fa parte di un gruppo di ricercatori indipendenti alla Nasa…i prossimi giorni vedremo di scriverci qualcosa sulla teoria RC del dottor Casey, che sicuramente credo di aver già affrontato in passato qui su Nia…ma magari proprio perchè è distaccato da un ente statale, è più libero di parlare ed esporre le proprie idee, nn vincolato dai richiamo politico-economici come gli enti statali noaa e nasa…

    vediamo vediamo come procede…

    ogni mese che passa, anzi a sto punto ogni giorno, avremo più certezze…

    Simon

      (Quote)  (Reply)

  5. Ciao Simon e ben trovato nuovamente anche da parte mia.
    Continuiamo la carrellata dopo gli anni 70′ ecco le piu’ forti depressioni degli anni 80′ nel Mediterraneo e Italia. 😉

    http://www.meteoweb.it/cgi/intranet.pl?_cgifunction=form&_layout=sezioni&keyval=sezioni.sezioni_id=3570

    PS: La notizia della NASA è davvero pazzesca ma chi è stato a diffondere una notizia cosi? tutti gli organi al suo interno cosa ne pensano?

    A me vien quasi da ridere perchè prima parlano di GW e poi spazzano via il tutto scagliando una notizia di era glaciale….da un’opposto all’altro…….pazzesco!

      (Quote)  (Reply)

  6. Intervengo a proposito della 1025.

    Se ricordate la 1024, sviluppatasi nell’emisfero sud, era partita “piano” poi quando sembrava collassare definitivamente ha dato un colpo di coda acquisendo forza fino a produrre le macchie più significativr del SC24.
    Dopo ciò, ho l’impressione che la zona scura (non mi ricordo mai il vero termine per identificarla) del polo sud abbia cominciato a restringersi con maggiore velocità.

    Ora abbiamo la 1025 che sembra avere lo stesso andamento altalenante.
    E se fosse il preludio al collasso anche della zona scura nord-polare?
    Ho detto una stupidaggine?
    Ciao marcello

      (Quote)  (Reply)

  7. Si alla fine nn è la Nasa, sn lavori indipendenti, nn per questo però nn meritano attenzione…la teoaria rc da quel che ho capito è la teoria del Dr Casey che ha riunito il parere di molti studiosi sul sole e sugli effetti che esso potrebbe avere sul nostro clima…

    Per Marcello: credo tu parlassi di buchi coronali (Coronal Holes)

    lì l’esperto è Ale…

      (Quote)  (Reply)

  8. La notizia e’ del Gen. 2008 , amministrazione Bush, che si opponeva alle misure contro il GW. Quindi qualunque studio che andasse nella direzione opposta era benvenuto….

    Ciao
    Luca

      (Quote)  (Reply)

  9. Il GW ragazzi è una bella bestia…

    prima di abbatterlo ci vorrà cmq…

    vi sentirete scoraggiati ed i falsi pofeti che vi diranno che i vostri sforzi semplicemente per pensare a qualcosa di diverso all’AGW sarnno sempre di più…

    ma nn hanno ancora capito che stiamo entrando pian paino in un’altra direzione…

    step by step…

    simon

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.