ANALISI DATI SSN (Smoothed Sunspot Number)

L’utilizzo della media smoothed permette di osservare l’andamento dell’attività solare nei diversi minimi filtrando quelle false partenze che il sole durante le fasi di minimo può effettuare.

Il valore del SSN (Smoothed sunspot number) viene calcolato con la seguente formula

[(n1/2)+(n2+n3+……..n11+n12)+(n13/2)]/12

(dove, per esempio, n1 = Agosto 2008, n7 = Febbraio 2009 e n13 = Agosto 2009)

Attualmente è fermo a Febbraio 2009 in quanto si calcola tenendo conto della media dei sei mesi passati e dei sei futuri rispetto al mese di cui si cerca il valore(ssn)

Più precisamente si ha:1

Ora analizzando i valori di ssn in base a valore minore o uguale a 2 abbiamo la possibilità di fare un interessante confronto con i passati minimi(Tab 1) :

I mesi consecutivi calcolati usando l’ssn<=2 sono stati durante il minimo 1911-1913 solo 6. Invece durante il minimo di Dalton (1809-1815) abbiamo avuto ben 24 mesi consecutivi con ssn<= 2.

Mesi consecutivi con ssn<=2
1809: 24
1822: 8
1913: 6
2008: 5

Per quanto concerne l’attuale minimo siamo al valore di 5 mesi sotto i 2(aggiornato a Febbraio 2009). Dovremmo aspettare ancora i primi di Ottobre 2009 per sapere se il mese di marzo 2009 sarà il sesto mese di fila sotto 2 portandosi a pari con il ciclo del 1913.
Mentre per pareggiare con il minimo del 1822 dovremmo aspettare il dato sulla media mensile di Novembre 2009 che uscirà i primi di Dicembre.

TABELLA 1

1Andrea B

Comunque questo articolo è stato messo sotto la categoria “CONOSCENZE BASE SOLE”, ed è molto propedeutico, almeno lo è stato per me, che finalmente ho capito una volta per tutte come funziona il calcolo dell’SSN.

Quindi invito gli utenti di farne tesoro e se vogliono di provare a fare alcune prove ipotizzando gli RI dei mesi successivi.

Ad esempio, ipotizzando che settembre finisse con la sola macchia del primo del mese, settembre finirebbe con un RI di 0.3. A quel punto il valore smooted di marzo 2009 sarebbe di 1.84, più basso di febbraio che era di 1.90 ma non ancora sufficiciente a spodestare il mese del minimo che è dicembre con 1.73. Ma se la quiete dovsse perdurare, ed ammettiamo che anche ottobre, novembre e dicembre dovessero terminare con un RI medio di 1 cadauno, maggio 2009 diverebbe il nuovo mese candidato ad essere il minimo del ciclo 23/24, il che portrebbe il ciclo 23 ad una lunghezza in mesi di 156 ovvero di 13 anni esatti…il ciclo più lungo da quando si misurano i dati è il ciclo 4 con una lunghezza complessiva di 165 mesi, 13.75 anni.

Insomma se volete divertitevi anche voi a fare questi calcoli e soprattutto ricordatevi che ogni qualvolta vi dimenticate il metodo di calcolo dello smooted, cliccate in alto su conoscenze base sole…

un grazie ad Andre b. per la chiarezza dell’articolo…

Simon

Hatena Bookmark - ANALISI DATI SSN (Smoothed Sunspot Number)
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

22 pensieri su “ANALISI DATI SSN (Smoothed Sunspot Number)

  1. Grazie per l’articolo, mi ha aiutato a correggere la formula nel foglio di cui vi ho dato il link nell’altro 3d.
    Segnalo che ammesso che settembre finisca così, e se si continuasse fino a natale con Ri<=1.5, facciamo cadere il minimo a giugno.
    Poi oltre non mi azzardo a sperare… ;-P

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.