Scusate, ma merita subito un articolo: ORGOGLIOSO DEL SIDC FINALMENTE! (+ NOWCASTING SOLARE)

Non voglio rubare spazio e visibilità all’ottimo articolo di Andrea Battista sulla Corrente del Golfo pubblicato stamane, anzi spero continuerete a commentare.

Ma quello che è appena accaduto è a dir poco unico (per come eravamo abituati per lo meno)…

Infatti credo che una marcia indietro così a tempi di record e cioè in un solo giorno non ci fosse mai stata!

Mi sarei aspettato ed augurato che la conta “farlocca” della giornata di ieri venisse rettificata col resoconto del mese di ottobre al primo di novembre o al massimo nell’ultima rettifica che il Sidc fa, ovvero quella trimestrale.

Invece la gradita (e sacrosanta) sorpresa che mi/ci rifa fare pace col centro Belga:

http://sidc.oma.be/html/SWAPP/dailyreport/2009/meu285

Nel bollettino odierno infatti, la macchia del giorno 11 è sparita, quindi il Sidc rettifica e lo fa a tempi di record che almeno io da quando seguo i dati solari, non avevo mai visto fare!

Siamo contenti nel nostro piccolo di non esserci sbagliati ieri quando affermavamo con convinzione che la macchia non esisteva affatto!

Simon

UPDATE: La regione che i giorni scorsi ci aveva messo un pò di apprensione, appare sfaldandosi ed in questo momento anche dal Soho Continum risulta essere una semplice plage:

L’esperienza insegna però a non fidarsi di queste regioni soprattutto quando sono ancora nella posizione di passaggio tra lato far e visibile del sole.

Hatena Bookmark - Scusate, ma merita subito un articolo: ORGOGLIOSO DEL SIDC FINALMENTE! (+ NOWCASTING SOLARE)
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

29 pensieri su “Scusate, ma merita subito un articolo: ORGOGLIOSO DEL SIDC FINALMENTE! (+ NOWCASTING SOLARE)

  1. Oooops scusate, volevo fare il mio intervento nei commenti dell’articolo precedente, per cui qui sono OT; e mi son sbagliato.
    Sorry Simon

      (Quote)  (Reply)

  2. Grande notizia non pensavo nemmeno io che potessero tornare indietro….è come quando l’arbitro di calcio fischia rigore e poi se ne pente….metafora sensata che rende bene l’idea di cio’ che è accaduto…OTTIMO 😉

      (Quote)  (Reply)

  3. bene!
    guardando nel behind, anche l’altra regione sembra avere lo stesso carattere. Abbiamo quindi raggiunto il 1913 anche per il SIDC, giusto?

    a proposito, il behind da stamattina fa un po’ fetecchia, così già che c’ero ho guardato il solito filmino della corona (per vedere se ci stavamo giocando il sat) e… solito, segnalo che i pianeti sono due ora, ho fatto i conti e dovrebbero essere venere e mercurio
    ciao
    http://stereo-ssc.nascom.nasa.gov/browse/2009/10/13/behind_20091013_cor2_512.mpg

      (Quote)  (Reply)

  4. In realtà non abbiamo raggiunto il 1913, bensì il 1889, cioè il minimo compreso tra i cicli 12 e 13. Il 1913 è lontano, avendo totalizzato 1019 giorni spotless.
    Comunque ormai, tra i grandi cicli ottocenteschi e novecenteschi, davanti al minimo attuale ci sono solo tre grandi minimi, quello avvenuto attorno al 1878 (1028 giorni spotless), quello attorno al 1913, appunto 1019 e quello avvenuto attorno al 1900 (931 giorni spotless).
    Naturalmente, in questa classifica non inseriamo il Minimo di Dalton, che è ancora ben lontano.

    Anche per questo, ci tengo a ribadirlo, è presto per tirare conclusioni. Bisogna aspettare e osservare.

      (Quote)  (Reply)

  5. comunque flusso tornato tra i 68 è i 69 quindi le regioni presenti sono ininfluenti e mi domando se non ci fossero a quanto preciterebbe forse sotto i 67 comunque anche gli altri principali indici sono pressochè azzerati il minimo contiuna avanti così 🙂

      (Quote)  (Reply)

  6. You see that little white thing on the Sun? That’s a facula region. They were there in 1913 in the spotless days.
    How many of the 1913 spotless days had these, and how many of the 2009 spotless days have these?

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.