Ancora 23 ragazzi…

1

Hatena Bookmark - Ancora 23 ragazzi…
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

34 pensieri su “Ancora 23 ragazzi…

  1. X Battista77a
    Sono un paio di uscite che il sistema di monitoraggio Russo
    http://bdm.iszf.irk.ru/Holes.htm
    Evidenzia una struttura esapolare della stella, le ultime immagini di SOHO hanno messo in luce imponenti Plasma-Loop dalla 1029 e da quel che resta della 1026 verso i poli della Stella, questi fenomeni NON SONO PER NULLA PECULIARI DI UN MINIMO ma si verificano come pulsazioni stellari che preparano alla reversione polare (Che potrebbe anche non avvenire per nulla) come ha detto il Prof. Hathaway in un dei suoi ultimi interventi e qui si apre un annoso dibattito:
    1) Reversione polare INCOMPLETA = Avvenne nel Maunder’s minimum ma non nel Dalton e nel Damon, il Sole si addormenta su di un emisfero mentre l’altro continua a lavorare (ANCHE se molto sottotono!)
    2) Completo fallimento della Reversione polare = NON SI é mai verificato (Almeno negli ultimi 300 anni); Il Prof. Makarow dice che sarebbe il Preludio ad un “Very Deep solar minimum”, perchè? Perchè la legge di Hale viene violata simultaneamente da tutta la struttura GMF stellare, questo comporta che per almeno 24 anni (Due cicli undecennali) si abbia un Deep Minimum che poi si risolve con una parziale reversione polare che porta alle stesse condizioni del Maunder!!!
    Qui le strade sono tutte aperte, vi confesso che non seguo più molto gli SSN ma analizzo sempre con attenzione le situazioni elettromagnetiche stellari e ad ora posso solo DirVi che c’è un recinto dove nascono le Spot, questo è circa un quarto della superficie (Per dirla in modo comprensibile) stellare, fuori di li nessuna Macchia del ciclo24 ma solo robetta a polarità invertita!!!
    Che grande Minimo questo, che grande opportunità di Studio!!
    ALE

      (Quote)  (Reply)

  2. Sono alle prese con una fastidiossima inflenza e spero tanto nn sia l’H1N1…

    Spero di riprendermi al più presto…lascio il compito di gestire il blog a qualche collaboratore…

    i dati del sole gli aggiorno appena mi riprendo…

    Simon

      (Quote)  (Reply)

  3. Analisi interessante e preoccupante. Personalmente rimango dell’idea “stiamo ad osservare”, dato che il sole per ora ci ha insegnato che se ne frega di ogni previsione fatta 🙂

    Comunque questa analisi è da tenere in considerazione, e il sole va osservato anche in quest’ottica. Non si può escludere nessun comportamento “anomalo” del sole, neppure quello di un inversione incompleta o fallita.

      (Quote)  (Reply)

  4. Pure io influenzato XD

    Comq da quanto vedo ti conviene che sia l’H1N1, tra i 3 (!) ceppi influenzali in giro è quello che sta dando meno problemi e sembra il meno “violento” XDXD

      (Quote)  (Reply)

  5. Naturalmente per i giornalisti fa più scalpore la “nuova” influenza, gli altri 2 ceppi sono troppo “vecchi”, anche se fanno molte più vittime XD

      (Quote)  (Reply)

  6. e c’è da considerare che se la prendi adesso, poi non la prendi più.
    a meno che il virus non muti, ma se doveva farlo sarebbe successo prima, non certo adesso.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.