CONOSCENZE BASE SOLE 2) L`INTERNO DEL SOLE

Basicamente, il Sole é uma enorme sfera di gás incandescente di seconda generazione, cioé si é formata a partire dalla aggregazione di materia in una nube di gas e polvere risultante dalla distruzione di un´altra stella piú vecchia, ció é giustificato per la presenza di elementi piú pesanti dell´idrogeno e dell´elio. Nel suo centro, la pressione e temperatura arrivano a valori tali che permanentemente lí si processano reazioni nucleari, a partire delle quali si produce tutta l´energia che il Sole irradia. Queste reazioni che occorrono nel nucleo del Sole, reazioni di fusione dei nuclei di atomi leggeri come l´idrogeno che si trasformano in altri piú pesanti come l´elio, sono possibili data l´elevata temperatura e le pressioni esistenti, rispettivamente di 15 milioni di gradi Kelvin e di 250 mila milioni di atmosfere. La compressione dei gas nel nucleo arriva ad una densitá 150 volte superiore a quella dell´acqua.

Nel centro del sole, la pressione e la temperatura arrivano a valori che permettono la fusione dell´idrogeno in Elio, producendo energia che viene irradiata nello spazio.

Schema semplificato della fusione dell´idrogeno in elio

Tutta l´energia é cosí prodotta nel nucleo, dove, ogni secondo circa di 700 milioni di tonnellate di idrogeno sono convertiti in in circa 695 milioni di tonnellate di elio e 5 milioni di tonnellate di energia, o l´equivalente a T 3,8 x 1033 ergs (3,8 x 1023 W) in forma di raggi gamma.
Man mano che si porta in direzione della superficie, questa energia é continuamente assorbita e nuovamente irradiata a temperature sempre piú basse, in maniera che quando l´energia arriva nella superficie, essa é principalmente luce visibile. Questo flusso di energia dal centro verso l´esterno, cioé dalle zone piú calde a zone piú fredde, é fatto in grande parte per radiazione, trasporto di fotoni, eccetto nell´ultimo 30% del cammino verso la superficie dove si processa essenzialmente per convenzione.


Transporte de energia
Nel Sole, il trasporto di energia é fatto per radiazione (dal centro fino a circa 200 mila chilometri dalla superficie) e per convenzione negli strati superiori.

Equilíbrio idrostático
Il gradiente di pressione, da dentro per fuori, é contraria alla forza di gravitá, mantenendo il Sole in equilibrio idrostatico.

La produzione e trasporto di questa energia fino la superficie si trova associata ad un gradiente di pressione, diminuendo dall´interno verso l´esterno, capace di contrariare la la forza di gravitá e mantenere il Sole in equilibrio.

SAND-RIO

Hatena Bookmark - CONOSCENZE BASE SOLE 2) L`INTERNO DEL SOLE
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

40 pensieri su “CONOSCENZE BASE SOLE 2) L`INTERNO DEL SOLE

  1. ci siamo simon, sc24 in fase di max o quasi, ora si ricomincia a camminare verso il minimo…
    p.s. grazie sandrio, ottimi articoli, semplici e ben fatti

      (Quote)  (Reply)

  2. Che il Sole si stia svegliando lo stanno dicendo in molti a causa di una EMC (eiezione di massa coronale) associata ad un flare classe C 3.2 emessa il 1° agosto e che si sta dirigendo verso la Terra e che é stata espulsa da un´area in prossimitá della 1092. Le EMC assieme ai flares e alla latitudine delle sunspot sono caratteristici dell´avanzamento verso il max del ciclo solare.
    http://www.repubblica.it/scienze/2010/08/03/foto/il_sole_si_risveglia_le_foto_dallo_spazio-6038692/1/?ref=HRERO-1
    http://sidc.be/products/meu/index.php

      (Quote)  (Reply)

  3. E adesso chi li farà tacere i soliti imbecilli che confonderanno le cose e spareranno cavolate su scala industriale sul sole che si è risvegliato e sulla Nasa che per il 2013 prevede tempeste solari spaventose . A proposito visto che il 2012 ormai non lo fila più nessuno ora puntano sul 2013. Non riescono ad azzeccare previsioni a 15 gg e sparano [email protected]@ate su previsioni solari a 24 mesi. Certa gente è giusto chiamarla “disertori… della zappa”

      (Quote)  (Reply)

  4. Il 3% e” stato gia superato da un bel pezzo.Quindi se seguiamo la regola alla lettera il ciclo 24 E GIA VIRTUALMENTE ABORTITO.!!Poi ognuno pensi cio che vuole

      (Quote)  (Reply)

  5. Penso che sia ancora presto per trarre conclusioni. Molto probabilmente sarà come suggerite, ma resta il fatto che un ciclo così anomalo, sia molto imprevedibile.
    Ultimamente mi sono studiato gli ultimi 5 cicli attentamente, e nella mia ignoranza, non riesco a capire il comportamento di questi ultimi 2 anni.

      (Quote)  (Reply)

  6. Artek :Penso che sia ancora presto per trarre conclusioni. Molto probabilmente sarà come suggerite, ma resta il fatto che un ciclo così anomalo, sia molto imprevedibile.Ultimamente mi sono studiato gli ultimi 5 cicli attentamente, e nella mia ignoranza, non riesco a capire il comportamento di questi ultimi 2 anni.

    quoto non ci rimane che aspettare

      (Quote)  (Reply)

  7. giorgio :Il 3% e” stato gia superato da un bel pezzo.Quindi se seguiamo la regola alla lettera il ciclo 24 E GIA VIRTUALMENTE ABORTITO.!!Poi ognuno pensi cio che vuole

    Giorgio se fosse cosi sarebbe un merito tuo per averlo ipotizzato insieme ad altri qui dentro…Aborto del SC24 incredibile..speriamo sia vero!

      (Quote)  (Reply)

  8. per curiosita’… perche’ non mi ricordo dove l’ho letto (qui dentro di sicuro): ci sono stati nel passato episodi di cicli solari abortiti? E quali sono state le conseguenze? (in breve, please… oppure un link, Grazie 1000!)

    se mi rispondete vi regalo 10 macchie solari nuove di zecca! 😛

      (Quote)  (Reply)

  9. Bernardo Mattiucci :

    per curiosita’… perche’ non mi ricordo dove l’ho letto (qui dentro di sicuro): ci sono stati nel passato episodi di cicli solari abortiti? E quali sono state le conseguenze? (in breve, please… oppure un link, Grazie 1000!)

    se mi rispondete vi regalo 10 macchie solari nuove di zecca! :P

    minimo di maunder!

      (Quote)  (Reply)

  10. Anche la latitudine è bassa…insomma, vi sn macchie praticamente da massimo pieno come latitudine e che fanno 3 giri di stella, cn vettore trail loco parallelo all’equatore…per le leggi del sole fin qui conosciut, queste sn tutte caratteristiche da massimo o cmq di una fase ad esso vicino…almeno per l’emisfero nord!

    simon

      (Quote)  (Reply)

  11. Simon, anche io come te penso al max fine 2010 inizi 2011, ma l´unica cosa che mi lascia perplesso é che data la discrpanza temporale tra i 2 emisferi e vedendo quando sono stati gli ultimi massimi del ciclo 23 [inizio 2001 per il nord e fine 2002 per il sud] facendo un calcolo della massaia, e ipotizzando un ciclo di 10,7 anni normale allora effettivamente avremmo un max per il nord fine 2010 inizio 2011 e uun max per il sud per metá/fine 2012. La media sarebbe un massimo solare per fine 2011…. MA i supereroi fisici solari della NASA diranno mai che anche stavolta hanno sbagliato le loro previsioni di un max nel 2013?

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.