Situazione Solare: ancora un sole a singhiozzi?

L’AR 1124 ormai ha girato l’angolo del visibile, sul sole sono rimaste la 1126 nel sud emisfero (in netta fase di decadenza) e la 1127 nel nord che si presenta stabile.

Al momento sia il magneogramma che lo streo behind:

non mostrano nessuna nuova regione in formazione, anche se sappiamo bene che di questi tempi bastano pochissime ore affinchè se ne formi una.

Ma il dato più sorprendente come sempre è quello del solar flux: addirittura siamo passati da un valore massimo di 91.4 del 16 novembre al 79.7 di ieri sera alle 22, (tutti valori aggiustati ragazzi, ve lo ricordo per l’ennesima volta che sono gli unici che ontano!), quindi in 3 giorni sudetto indice è sceso di 11.7 unità!

La media del Sidc, ferma al 18 novembre, si attesta a 15.8, il Noaa manco lo cito più, purtroppo per il nia’s vi sono stati 3 giorni di fila di problemi di aggiornamento con il soho Continum, quindi il valore appare più basso di come in realtà sarebbe stato se il Soho avesse sempre aggiornato, ma daltronde queste erano le regole stabilite per il metodo: infatti come in passato non tutti i giorni venivano segnalati per le problematiche varie degli osservatori del tempo, oggi quando il soho non aggiorna, noi non faccciamo altro che comportarci alla medesima maniera, il giorno “X” non viene contato ed invece di dividere il risultato finale per 30, lo si divide per 29, 28, 27, ect ect.

Cmq il valore del Nia’s aggiornato al 19 è femo a 6.2, ho stimato che esso sarebbe dovuto essere tra 7.5-8.5 se il Soho avesse sempre aggiornato, ma tant’è.

Insomma che dire, un sole che continua ad andare a scossoni, e quando sembra che sia la volta buona per fare lo stacco definitivo, tutti i principali indici ricalano nuovamente…da vivere giorno per giorno, sempre e solo qui su NIA…

Stay tuned, Simon

Hatena Bookmark - Situazione Solare: ancora un sole a singhiozzi?
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Yahoo Bookmark
Bookmark this on Livedoor Clip
Share on FriendFeed

24 pensieri su “Situazione Solare: ancora un sole a singhiozzi?

  1. giorgio :

    @Michele
    sicuramente no!Per me la teoria delle risonanze magnetiche orbitali e’ la piu’ attendibile.Mio personale parere

    Era un messaggio fra le righe….
    a chi lo dici…sono un fan di bendandi…..
    Preparati perchè è in arrivo del materiale scottante in merito a quest’ultima teoria…
    Per il momento non posso aggiungere altro…
    al momento opportuno c’è un’altro bravo ragazzuolo del blog che ha realizzato una ricerca…
    😯
    Quando deciderà di scrivere due righe…credetemi farà il giro della rete …

      (Quote)  (Reply)

  2. @Michele
    se fosse come pensiamo da qui in avanti sara’ un lento e inesorabile declino dell’attivita’.Aggiungo Simon ha fatto pure notare che la 1126 e’ in odore di trans…e questa la dice lunga…e qui da profano mi fermo.

      (Quote)  (Reply)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine