Nowcasting Solare

Per vedere l’immagine autoaggiornante: http://sdo.gsfc.nasa.gov/assets/img/latest/latest_1024_4500.jpg

La regione 1130 entro domani girerà la parte visivile del disco solare, ma per una che sparisce, un’altra ne arriva, trattasi della regione appena spuntata nel limbo orientale (ex 1124) ancora non numerata dal Noaa, cosa che accadrà di certo oggi assieme alle altre 2 “cacchette di piccione” cerchiate nell’immagine sopra.

Quindi oggi le regioni che Noaa e Sidc conteranno saranno ben 5!

Dopo aver ripreso a funzionare fino al 2 dicembre, il Soho non sta più rinviando immagini, ma col nia’s count le AR che sarebbero state contate oggi non sarebbero seicuramente state 5 ma al massimo 3!

Il flusso solare è destinato secondo me a salire nei prossimi giorni, soprattutto quando la AR 1131 avrà una posizione più centrale e farà quindi sentire di più il suo influsso.

Gli altri indici solari sono invece ridotti ai minimi termini, a partire dall’Ap-index, per continuare con gli X-flare e a finire col vento solare!

Al momento sembrebbe sempre lo stesso film visto fino ad ora, e cioè di un sole che in una prima parte del mese aumenta la sua attività, ed in una seconda la diminuisce, come si può anche evincere dal behinh che appare pulito:

Insomma, un sole a singhiozzi come già scrissi qualche giorno fa…

Stay tuned, Simon

Hatena Bookmark - Nowcasting Solare
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

23 pensieri su “Nowcasting Solare

  1. spero di poter chiudere i resoconti dei ghiacci per stasera.
    purtroppo solo oggi pomeriggio mi sono ritrovato con internet operativo al 100% e stasera devo andare a Bologna, quindi di nuovo con connessione lenta

      (Quote)  (Reply)

  2. Osservando il diagramma a farfalla di CT notiamo come l´emisfero Nord abbia adesso macchie a tutte le latitudini come si conviene nel periodo di massimo. L´emisfero sud si mantiene ancora indietro nel suo sviluppo di 1 e 1/2, 2 anni rispetto all´emisfero nord.
    Secondo me l´emisfero nord avrá nei primi mesi del 2011 il suo massimo per poi cominciare a diminuire. Mentre l´emisfero sud continuerá nel 2011 la sua fase di ascesa.

    ricordo che i rettangolini neri nei bordi sopra e sotto rappresentano i massimi dei due emisferi nei due cicli precedenti. E vediamo come l´emisfero nord sia sempre stato in anticipo rispetto al sud di 1 anno e mezzo quasi 2 rispetto al sud. Cosa che sembra confermarsi anche nell´attuale ciclo.

      (Quote)  (Reply)

  3. sand-rio :
    L. Svalgaard sta seguendo il solar flux del ciclo 24 paragonandolo alla fase del 1954.
    Questo il suo diagramma, che nonmerita altre parole perché é chiarissimo. Il minimo solare continua a tutta forza!

    questo grafico dice TUTTO

    poi quelli che contano le macchie possono dire quello che vogliono…

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.