Ghiacci Marini Antartici – Situazione Agosto 2011

Estensione:

Anomalia Concentrazione:

Area:

Trend Anomalia Estensione:

Curiosità:

Rispetto a 10 anni fa abbiamo 0.1milioni di kmq di estensione in più e 0.2 in più di area.

Rispetto a 20 anni fa abbiamo 0.1milioni di kmq di estensione in meno e 0.1 in meno di area.

Rispetto a 30 anni fa abbiamo 0.1milioni di kmq di estensione in meno e 0.2 in meno di area.

Durante la Stagione Invernale l’estensione dei ghiacci Marini Antartici è talmente elevata che le percentuali di anomalia risultano piccole e il grafico non può essere confrontato con quello di altri mesi

FABIO

Hatena Bookmark - Ghiacci Marini Antartici – Situazione Agosto 2011
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

17 pensieri su “Ghiacci Marini Antartici – Situazione Agosto 2011

  1. OT solare …
    Nel camin di questa settimana….

    SF a 137 !
    Sole tempestato di piccole macchie dalla coalescenza magnetica blanda.
    Siamo sempre di più in camino verso il massimo di questo ciclo

    Giove , Saturno i veri e propri giocolieri nella formazione delle macchie solari, mi domando però sempre più spesso (osservando le analisi di Livingston&Penn) se questo Sole non ci stia nascondendo qualcosa di più grosso….
    Già nel 1990-2000 si registravano i primi scricchioli di decadenza magnetica ?
    Non possono essere stati in quegli anni i due giganti gassosi…
    maahh…quando sarò vecchio..vecchio ( se ci arriverò e come ci arriverò…. :smile:) avrò la risposta…

      (Quote)  (Reply)

  2. Cosa succede se il ciclo dell’acqua non è chiuso, ma aperto?. Durante il periodo estivo sopra il polo e grazie alla maggiore radiazione, l’ossigeno dell’atmosfera viene trasformato in ozono (O3), che durante il periodo invernale e soprattutto quando ci sono razzi di protoni dal sole o aumentato i raggi cosmici, come durante i minimi solari (per lo più composto di protoni-90% -, che, btw, dobbiamo ricordare sono idrogeno nuclei), poi questi reagiscono con l’ozono per produrre acqua 2H + … O3 = H2O + O2 e aumentare il “buco dell’ozono”, ancora una volta, per poi cadere neve aumenta ghiaccio. Così abbiamo un cubetto di ghiaccio macchina per fare laggiù.

      (Quote)  (Reply)

  3. @Michele
    Secondo Misha Vukcevic il Sole sta riducendo il suo campo magnetico (anche elettrica):
    http://www.vukcevic.talktalk.net/LFC6.htm
    E il dottor David Archibald, dice in: http://www.davidarchibald.info/papers/Solar%20Cycles%2024%20and%2025%20and%20Predicted%20Climate%20Response.pdf
    CONCLUSIONE
    Un certo numero di modelli di previsione del ciclo solare prevedono deboli cicli solari 24 e 25 pari ad un minimo di Dalton, e forse l’inizio di un prolungato periodo di debole attività pari ad un minimo di Maunder. Nel primo caso, una diminuzione di temperatura dell’ordine di 1,5 ° C si può aspettare in base alla risposta alla temperatura di cicli solari 5 e 6. Un rurale temperatura degli Stati Uniti insieme di dati mostra che le temperature recenti e attuali restano al di sotto della media della prima metà del 20 ° secolo.

    Un’ultima cosa, un fatto che mostra l’interazione elettrica tra corpi celesti, in questo caso tra Giove e la cometa Elenin:
    http://youtu.be/7ksYZq_mNq8

      (Quote)  (Reply)

  4. ice2020 :

    Fabio Nintendo :

    il SF per ora si è mantenuto parecchio alto.
    penso anch’io che il massimo non sia molto lontano

    Settembre ormai diverrà il nuovo mese del massimo relativo superando marzo 2011!

    Ora bisogerà attendere solo se è stato un altro colpo di reni come sempre accaduto finora, o un progressivo aumento che ci condurrà al massimo vero e proprio…

    simon

      (Quote)  (Reply)

  5. Sembra che il SN abbia 2 massimi relativi all’anno: un massimo relativo a Febbraio/Marzo al quale corrisponde un massimo relativo del SF, mentre uno a Settembre/Ottobre al quale però non corrisponde un massimo SF.

    Ciao
    Fano

      (Quote)  (Reply)

  6. c’e un’altra AR a destra della 1292 sull’equatore che non e’ nemmeno stata numerata.Adesso scusatemi ma ci vuole un bel vaffanc….non si puo’ continuare a prededere per il c… cosi’.Forse siamo tutti fessi per davvero.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.