Giornata terribile per la penisola Italiana, Venere è arrivata ! M5.6 & M5.8, — AGGIORNAMENTO sull’attuale configurazione planetario-solare —

Aggiornamento delle ore 09:05 del 30 maggio 2012

C’è un dato che da una momentanea speranza prima di arrrivare alla configurazione n°4

4° Configurazione 01-03/06/2012
Transito di Venere (05), entrata in luna piena(04) e perigeo lunare(03)
http://daltonsminima.altervista.org/?p=20042

Attualmente la situazione geomagnetica planetaria volge verso una fase di calma.
Siamo sotto il soffio di una debole Ch posizionata nell’emisfero nord.
La dinamica è evidenziata dalla pagina dei sismi USGS nella quale notiamo che dalle 17/18 UTC della passata giornata le scosse con magnitudo M>5 sono cessate. Report scosse planetarie & vento solare.

michele

———————————————————————————————————–

Il momento è caldo e le persone sono in preda agli stati emozionali. Non è facile quindi scrivere due righe in questa situazione, cercherò comunque di ripotare delle minime indicazioni scientifiche, su quello che sta succendendo in queste settimane, non solo in Italia, ma anche in Bulgaria, Sud America e altri parti del mondo con CHIARI indicazioni che stiamo attraversando un periodo dai forti connotati di dissesto geologico !

Michele

Le domande che tutti si pongo sono :

Che cosa sta succedendo ? Si sente parlare di nuove faglie che si attivano, scavi nel sottosuolo che possono innescare terremoti ….cosa c’è di vero o falso in tutto questo ?

Quelle che vi sto per riportare adesso sono delle righe riprese da un’articolo che sarebbe dovuto uscire a breve, ma visto gli accadimenti delle ultime ore ritengo opportuno riportare questi passi….

Nei rossimi giorni saranno riportati ulteriori calcoli e statistiche in merito ai passaggi di Venere. A compendio di questa preliminare introduzione che adesso potete leggere. Ad ognuno di voi i propri preliminari giudizi e valutazioni.

L’Aquila nel 2009 e l’emilia romagna oggi un solo comune denominatore.

Venere !

Il recenti terremoti verificatosi in emilia il 20 maggio 2012 ed oggi, di magnitudo M6.1 ed ulteriori, si vanno collocare in una ipotetica finestra temporale di +/- 15 giorni , di ingresso/uscita da questa configurazione planetaria.

Una coincidenza ?

Allineamento Sole-Terra-Venere, come non ricordare la crisi simica su monti reatini dell’Ottobre 2010, oppure il tragico sisma verificatosi a l’Aquila il 06 Aprile 2009 di magnitudo M6.3, si veda l’immagine riportata a fianco.Ho quindi effettuato una breve e veloce ricerca sul territorio italiano ed ho scoperto che in altre tre tragiche situazioni, nel lontano passato Italiano,

 

Venere era nelle vicinanze e non perfettamante in allineamento.

http://it.wikipedia.org/wiki/Terremoti_in_Italia

Magnitudo 7.0 Lamezia Terme del 27 Marzo 1638 ;

Magnitudo 6.5 Verona del 01 Marzo 1117

Una di queste situazioni si è riscontrata nel tragico terremoto della Marsica (Avezzano), M6.9 del 13 Gennaio 1915.

http://it.wikipedia.org/wiki/Terremoto_della_Marsica

Entrando nel dettaglio di queste tre situazioni, troviamo che in due occasioni Venere è in fase d’entrata, mentre in una queste situazioni si trova nella fase di uscita (vedi l’immagine sopra riportata). Naturalmente questa preliminare e veloce analisi è sicuramente una semplice congettura, che però fa riflettere in riferimento a questa immagine, che recentemente ho pescato sul blog inglese nel quale scrivo e partecipo attivamente.

Un utente ha postato questa elaborazione, che potrebbe in un certo senso spiegare, perchè l’allineamento con Venere è più influente, geologicamente parlando, nelle settimane/mesi di rilascio che nei giorni di perfetto allineamento.

L’interazione della magnetosfera terrestre e quella Venusiana i maggiori indagati.

http://tallbloke.wordpress.com/2012/04/20/tim-cullen-the-secret-astronomers-other-ball/

L’utente parla di un effetto che si manifesterebbe nella fase di rilascio dal contatto della magnetosfera di Venere con quella Terrestre. Parla di 6 mesi e non di pochi giorni o settimane. Ricordo che l’ultimo transito di Venere si è verificato nel 2004, per la precisione il 08-06-2004. Nel Dicembre del 2004 , abbiamo avuto il sisma di M9 in Indonesia. Ricordo che la precedente coppia di transiti si è verificata nel 1874 e nel 1882. Per la precisione il secondo transito che si è verifico il 06-12-1882 . Passano meno di nove mesi, è il 27-08-1883 e il Krakatoa erutta.

Coincidenze ?

—–

——-

———

Scossa di 5.8, una replica perfetta della scossa di domenica scorsa, con epicentro pare a Mirandola (MO)

nuovi crolli, ma non pare ci siano feriti o vittime, intanto edifici evacuati nella zona.

http://cnt.rm.ingv.it/data_id/7223045800/event.html

confermato la magnitudo e l’epicentro dal sito dell’IGNV

Pare sia confermata la presenza di vittime per via dei crolli, mentre ci sono altri operai rimasti bloccati sotto le macerie.

 

http://www.corriere.it/cronache/12_maggio_29/terremoto-scossa-nord-italia_0a299d18-a95d-11e1-a673-99a9606f0957.shtml

Aggiornamento 12.10

http://www.repubblica.it/cronaca/2012/05/29/foto/cavezzo_il_paese_distrutto_dal_sisma-36132832/1/

Il Paese più colpito risulta essere Cavezzo, per ora non ci sono molte notizie e molte immagini, se non quelle del link indicato.

pare che il 75% del paese sia crollato

Trovate altre foto qui: http://www.repubblica.it/cronaca/2012/05/29/foto/terremoto_emilia_le_foto_via_twitter-36125027/1/

Preciso che L’intero staff di NIA si dissocia dalle ipotesi di una causa artificiale sui terremoti che hanno colpito la pianura padana.

Aggiornameneto delle ore 13:15

Nuova forte scossa di magnitudo M5.6

http://earthquake.usgs.gov/earthquakes/recenteqsww/Quakes/usb000a1ri.php

 

 

Hatena Bookmark - Giornata terribile per la penisola Italiana, Venere è arrivata ! M5.6 & M5.8, — AGGIORNAMENTO sull’attuale configurazione planetario-solare —
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

228 pensieri su “Giornata terribile per la penisola Italiana, Venere è arrivata ! M5.6 & M5.8, — AGGIORNAMENTO sull’attuale configurazione planetario-solare —

  1. Segnalo un terremoto appena avvenuto in Sicilia di 2.9:

    2012-05-30 09:02:43.014min ago 38.43 N 14.82 E 118 2.9 SICILY, ITALY

    Non male la profondità dell’epicentro anche perchè è a 11 km a SW di Lipari.

    Intanto il bilancio ufficiale al momento per il terremoto in Emilia di ieri è di 16 morti ed un disperso… 🙁

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.