Ghiacci Marini Artici – Situazione Maggio 2012

Estensione:

 

 

Anomalia Concentrazione:

 

 

Area:

 

 

Trend Anomalia Estensione:

 

 

Curiosità:

Rispetto a 10 anni fa abbiamo la stessa estensione e 0.4 in meno di area.

Rispetto a 20 anni fa abbiamo 0.2milioni di kmq di estensione in meno e 0.7 in meno di area.

Rispetto a 30 anni fa abbiamo 1.1milioni di kmq di estensione in meno e 0.4 in meno di area.

 

 

Fabio Nintendo

 

Hatena Bookmark - Ghiacci Marini Artici – Situazione Maggio 2012
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

7 pensieri su “Ghiacci Marini Artici – Situazione Maggio 2012

  1. La zona a nord della penisola scandinava pesantemente in affanno…questo è quanto si era già anticipato, parlando di meteo..

      (Quote)  (Reply)

  2. Luke73 :La zona a nord della penisola scandinava pesantemente in affanno…questo è quanto si era già anticipato, parlando di meteo..

    Lo è da molti anni, ormai. Sarebbe interessante capire il perchè…..

      (Quote)  (Reply)

  3. @FabioDue

    Grazie FabioDue. Seguo poco queste cose ma, come fai notare tu, sarebbe interessante capire il perché quell’area è così in sofferenza mentre quella del Pacifico si comporta in modo diametralmente opposto. Nessuna teoria al riguardo?

      (Quote)  (Reply)

  4. Sono terrorizzato dalla gravità di questa notizia!!
    Ma questi se non scrivono una stronzata al giorno non sono contenti!?!?
    E continuiamo a spendere soldi tra l’altro dei contribuenti cioè nostri, per finanziare studi inutili, che ci dicono che nel 2.850 affogheremo prima noi poveri umani degli orsi dell’artico!!
    Mah!!!!

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.