Rubrica ghiacci antartici Agosto 2012

State pur certi che nessuno vi darà notizie sui Ghiacci Antartici finché saranno in buona salute

 

 

Estensione:

 

 

 

Anomalia Concentrazione:

 

 

 

Area:

 

 

 

Trend Anomalia Estensione:

 

Curiosità:

Rispetto a 10 anni fa abbiamo 1.0 milioni di kmq di estensione in più e 0.8 in più di area.

Rispetto a 20 anni fa abbiamo 0.2 milioni di kmq di estensione in più e 0.3 in più di area.

Rispetto a 30 anni fa abbiamo 0.3 milioni di kmq di estensione in più e 0.2 in più di area.

 

Fabio Due

Hatena Bookmark - Rubrica ghiacci antartici Agosto 2012
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Yahoo Bookmark
Bookmark this on Livedoor Clip
Share on FriendFeed

15 pensieri su “Rubrica ghiacci antartici Agosto 2012

  1. @Marco Silva
    nn è colpa tua, sono i media che nascondono le cose, non vogliono che la gente sappia. se si diffondesse la notizia, addio la teoria del riscaldamento globale e tutti gli interessi connessi. se ci pensi alla fine del pleistocene quando finì l’ultima glaciazione le temperature superavano abbondantemente i 60° alle medie latiduni e si sono estinti solo gli animali abituati al freddo. quindi tutti i catastrofismi, servono solo alle lobby e tutti quelli che governano il mondo a tenerci in uno stato di paura.

      (Quote)  (Reply)

  2. per quanto riguarda settembre chiaramente ci sarà da aspettare i dati ufficiali, ma pare sia stata raggiunta la 2° estensione massima di sempre dietro al 2007 (coincidenze? no, ma ai piani alti fanno finta di niente)

    per quanto riguarda il dato mensile invece è il Settembre 2006 a detenere il valore più alto

      (Quote)  (Reply)

  3. tralaltro il meteogiornale facevano notare come nel 2007 avvenne una cosa simile, al minimo di estensione dei ghiacciai artici corrispondeva il massimo per gli antartici, bisognerebbe indagare su questa cosa

      (Quote)  (Reply)

  4. alessandro1 :
    tralaltro il meteogiornale facevano notare come nel 2007 avvenne una cosa simile, al minimo di estensione dei ghiacciai artici corrispondeva il massimo per gli antartici, bisognerebbe indagare su questa cosa

    La perdita dei ghiacci artici non é comunque compensata dall´aumento di quelli antartici eh… C´é un link da sull´andamento globale dei ghiacci?

      (Quote)  (Reply)

  5. qualcosa di “strano” comunque c’è per forza..
    la teoria del GW lascia il tempo che trova per tanti fattori poco o molto conosciuti…

    SE E DICO SE.. i dati sono EFFETTIVI E GIUSTI.. (leggo ogni giorno che l’artico è sotto media di 2400kmq ..o forse ho sbagliato unità di misura) continuo a non capire per quale motivo l’artico perde pezzi (anche in inverno) mentre l’antartico guadagna anche in estate…

    se gudagna estensione è OVVIO che la temperatura media nn si sta alzando.. non ho mai visto nessun ghiacciolo congelarsi dentro al frigorifero..ma se l’artico invece perde pezzi anche d’inverno, o meglio non ne guadagna molti,, beh c’è qualcosa che non va

      (Quote)  (Reply)

  6. @Danilo
    Ciao danilo,
    Una precisazione sul tuo “strano” che a mio parere equivale ad una conoscenza attuale delle dinamiche modellistiche atmosferiche chiusa e limitata, da parte dell’odierna scienza.
    Se il lavoro di m.a. vukcevic è corretto non sò se sia più giusto parlare di ghiaccio che si forma quando è freddo e di ghiaccio che si scioglie quando fa caldo “ solo ed esclusivamente in aria” .

    http://www.vukcevic.talktalk.net/NFC.htm

    L’emisfero nord possiede delle caratteristiche, in temini geologici,magnetici e oceanici molto differenti dal sud che viceversa invece è molto più stabile è soggetto a minor oscillazioni nelle variabili sopra esposte.

      (Quote)  (Reply)

  7. Ieri su Facebook con Alessandro1 discutevamo sul discorso del raffreddamento del nostro pianeta a Sud e il Riscaldamento a Nord … ovviamente sono riflessioni (… spacconate :-) ) da prendere con le molle …

    —————
    Alessandro1
    —————
    però è particolare che dall’ altra parte

    il sud è hai massimi

    e ancora aumenta

    dovrebbe iniziare a calare no al sud giusto?

    cè un qualche collegamento vattela a pesca come si compensano sti poli
    ——————————
    Luci0
    ——————————
    Ho notato la cosa ovviamente il polo Sud non può sciogliersi più di tanto l’ estate perché c’ è la terra ferma coperta da ghiacciai in pratica la variazione dell’ albedo é scarsa inoltre il continente é quasi isolato da un punto di vista meteo da tutto il resto … di fatto “SE” il nostro pianeta si sta raffreddando gli effetti si dovrebbero vedere proprio da lì … ovvero se i ghiacci antartici aumentano lo fanno perché il nostro pianeta si sta raffreddando … Se fosse così il raffreddamento dell’ artico si manifesterebbe con suo scioglimento quasi totale durante l’estate Artica … mi sembra difficile sostenere una tesi del genere … ma chissà potrebbe anche essere.

    —————
    Alessandro1
    —————

    mmm

    come lo si spiegherebbe?

    no è facile da capire

    ——————————
    Luci0
    ——————————

    Cominciamo a ragionare … Fino a che c’ é ghiaccio a Nord l’ oceano Artico se sottoposto ad un riscaldamento, CDG continua scaldarsi perché durante l’inverno il crostone di ghiaccio fa da coperta e questo continua fino a che non cambia qualcosa.

    —————
    Alessandro1
    —————
    e ci siamo

    ——————————
    Luci0
    ——————————
    Con il minimo solare cambia qualcosa intanto la radiazione, diminuisce, si ha come effetto l’aumento dei ghiacci in antartide. Mentre a Nord cambia qualcosa nella CDG che che rallenta e si spinge a Nord invece che ad Est

    Si ha lo scioglimento dei ghiacci dovuto alle acque superficiali più calde a Nord … ma siccome questo provoca uno scioglimento dei ghiacci poi alla fine si azzera l’albedo d’ inverno e alla fine tutto si raffredda velocemente, la cosa continua fino alla completa glaciazione dell’ emisfero Nord … :-)

      (Quote)  (Reply)

  8. @michele..si ovviamente le mie sono considerazioni da “persona comune” che ne sa meno di zero.. oddio magari meno di zero no ma giu di li
    diciamo che mi pongo come “l’utente medio” ..ma semplicemente xche di fatto non ho studiato queste materie..
    che il sud sia geologicamente differente dal nord questo è chiaro (ovviamente è chiaro a NOI..ma credetemi molte persone non sanno che l’antartico poggia su terra ferma)

    però se i dati sono corretti lasciano cmq perplessi…
    una persona media ASSOCIA lo scioglimento dei ghiacciai al riscaldamento della terra.. complici sicuramente i media che non approfondiscono l’argomento

      (Quote)  (Reply)

  9. uaoo lucio , se fosse come dici i prossimi inverni ci sarebbe da divertirsi per gli amanti del gelo e della neve come me , comunque penso che ci sono tanti fattori che influenzano il clima che non conosciamo e non conosceremo mai

      (Quote)  (Reply)

  10. @Luci0
    in pratica si ripete la storia come nelle precedenti glaciazioni, forte scioglimento dei ghiacci in artide e poi si blocca quasi del tutto la CDG e in pochi anni si raffredda tutt. ha proprio la faccia di un ciclo naturale invece di quello che sostengono i potenti.

      (Quote)  (Reply)

  11. Occorre considerare anche che il ghiaccio antartico è più “pulito” di quello artico (problematica del black carbon).
    E poi tener presente la distribuzione delle anomalie di temperatura superficiale oceanica, cioè le oscillazioni periodiche di temperatura tra mari del sud e mari del nord.

      (Quote)  (Reply)

  12. sbergonz :

    Occorre considerare anche che il ghiaccio antartico è più “pulito” di quello artico (problematica del black carbon).
    E poi tener presente la distribuzione delle anomalie di temperatura superficiale oceanica, cioè le oscillazioni periodiche di temperatura tra mari del sud e mari del nord.

    Più sporco … ma se é sparito quasi del tutto … quello che si riforma superati i 20cm di spessore é bello bianco. Il problema é solo la permanenza di acqua libera nell’ artico, se rimane il nero oceano, la notte artica assorbirà il calore in eccesso é solo una questione di tempo se viceversa ci sarà ghiaccio la dissipazione di calore in modo radiativo verrà ridotta la minimo.

      (Quote)  (Reply)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine