Che cosa vuole dire questa lettera ?

Il responsabile della protezione civile “Franco Gabrielli”, ricevuto questa relazione dall’INGV, ha trasmesso successivamente questa comunicazione al capo protezione civile della Toscana :

Facendo seguito alle precedenti comunicazioni inerenti l’oggetto si trasmette l’aggiornamento della sequenza delle ore 6:45 UTC di oggi.

In merito, si rileva quanto riportato nell’allegato comunicato, ove si afferma che se resta confermata l’ipotesi che la sequenza sia generata da una struttura orientata NE-SW – dunque trasversale alla catena- nelle prosime ore potrebbe avvenire altre scosse a SW della scossa principale, in prossimità dell’abitato di Castelnuovo in Garfagnana e dell’epicentro del terremoto del 23 gennaio 1988 (M4.2)

 

Michele

Fonte : http://www.facebook.com/groups/emergenza.sismica.italia/

Hatena Bookmark - Che cosa vuole dire questa lettera ?
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

21 pensieri su “Che cosa vuole dire questa lettera ?

  1. La protezione civile ha fatto bene, i sindci sono dei c….ni.

    Ad un rischio sismico (attenzione! un sisma non è ancora prevedibile, possiamo solo sapere se aumenta o meno il rischio) bisogna agire saggiamente. Bisogna verificare i piani di emergenza, verificare se ci sono edifici instabili e eventualmente evaquare quelli.

    NON bisogna provocare inutilmente il panico ed evaquare per una notte e basta mezza cittadina.

    Anche perchè ora TUTTI sono ritornati nelle loro case, se dovesse arrivare ora un sisma (plausibile) non sarebbe servito a niente mandare quella lettera. Non sono pronti, esattamente come prima.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.