Toscana : A luglio, pioggia un giorno su tre


Anomalie delle precipitazioni registrate sul territorio italiano -Luglio 2014-

Fonte : CNR

Un luglio così ce lo ricorderemo per anni.  Un mese fresco, in cui è piovuto molto, molto di più di quanto atteso per questo mese estivo.

I dati registrati sui capoluoghi toscani ci dicono che mediamente come quantità di pioggia è piovuto quasi 6 volte tanto, con un surplus di +490% rispetto alla media climatologica 1971-2000. E i giorni piovosi sono ugualmente eccezionali, quasi 4 volte rispetto alla “norma”; cioè è piovuto 12 giorni rispetto ai circa 3 che solitamente ci aspettiamo a luglio. Addirittura, questo luglio ha registrato più giorni di pioggia che un normale mese di novembre,  in cui ci sono circa 10 giorni piovosi.
Incredibile il dato di Livorno, dove è piovuto quasi 15 volte rispetto alla media con 10 giorni di pioggia (ovvero è piovuto un giorno su tre) rispetto ai due previsti normalmente in questo periodo. Seguono Lucca e Pisa, inzuppate da una quantità di pioggia circa 8-9 volte più abbondante della norma.
I valori più contenuti in questo mese eccezionale sono quelli delle città dell’interno: a Firenze è piovuto “solo il doppio”, ad Arezzo e Siena “solo il triplo”.
In 7 capoluoghi (Massa-Carrara, Lucca, Pisa, Livorno, Pistoia, Prato ed Arezzo) questo luglio è il più piovoso dall’inizio di ciascuna serie storica (almeno 80-90 anni).
Hatena Bookmark - Toscana : A luglio, pioggia un giorno su tre
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

5 pensieri su “Toscana : A luglio, pioggia un giorno su tre

  1. Be, se in toscana ha piovuto un giorno su tre sono stati anche fortunati: a Milano ha piovuto praticamente tutti i giorni. E anche adesso piove, tanto per cambiare….

      (Quote)  (Reply)

  2. Buon giorno a tutti,
    notevolissimo il quantitativo di pioggia caduto in questo mese.
    Vedremo se sarà un evento isolato o altro.
    Dalla cartina si nota il sw prevalente ( spero non sbagliare non essendo un esperto ).
    Saluti a tutti
    Massimo

      (Quote)  (Reply)

  3. Da Lucca situazione è stata veramente pesante con forti allagamenti e frane sulle montagne. Le temperature sono state assai più basse rispetto al 2000.

      (Quote)  (Reply)

  4. “Oceano atlantico con anomalia negativa” quindi questa stagione piuttosto piovosa (incisivita’ delle saccature nord atlantiche e hp scandinavo) e aggiungo la buona salute dei ghiacci marini atlantici (nelle ultime 4-5 settimane mi sembrano essere arretrati meno degli anni scorsi) possono essere lette come i primi effetti dell’AMO in fase negativa o sbaglio?

      (Quote)  (Reply)

  5. http://www.sir.toscana.it/supports/download/report/2014-07_report_cumulate_mensili.pdf

    ANALISI DELLE SERIE STORICHE (60-95 ANNI) PUNTUALI

    I grafici prodotti si riferiscono all’analisi dei dati registrati per il mese di Luglio nei diversi anni dal 1916 (stazioni con seriestorica più lunga) al 2014.
    Per il mese di Luglio 2014, le piogge cumulate mensili delle 13 stazioni esaminate risultano ovunque ben al di sopra della fascia media di riferimento (valore medio±deviazione standard) calcolata sulla serie storica considerata per ciascuna stazione; in alcune delle stazioni esaminate (Monterotondo Marittimo [GR], Borgo a Mozzano [LU], Pontremoli [MS], Coltano[PI] e Pontelungo [PT]) si tratta del maggior afflusso pluviometrico registrato nel corso dell’intera serie storica.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.