Potrebbe tornare

Credo che questo luglio 2015, verrà ricordato non tanto per l’intensità di calore ( in termine di massime o picchi di temperature registrate sulla nostra penisola) ma per l’irriducibile cupola africana che sembra non dare il benchè minimo segnale di una flessione/cedimento duratura, nel lungo termine. A cavallo tra mercoledi 8 e giovedì 9 luglio 2015, queste sono l’ultime uscite a 190h. di GFS & ECMWF.

ECM0-192 gfsnh-1-192

Intanto, come avevo riportato nella passata giornata nella sezione meteo, il Tirreno centrale sta accumolando sempre più energia, giorno dopo giorno.

L’autunno è lontano, ma le tragiche notizie che arrivano dal Veneto, non possono che proiettare il mio pensiero a quello che potrebbe accadere tra Ago/Set, inizio autunno. Con l’azzorriano, che sembra non voler più soggiornare sul nostro compartimento per periodi medio-lunghi, restiamo sempre più scoperti con rimonte di matrice africana o impulsive discese nord-atlantiche/artiche, che a termine estate possono produrre fenomeni estremamente violenti.

Adesso, c’è solo da sperare che le prossime uscite modellistiche addolciscano la situazione delle oramai conosciute termiche a 850hPa.

 

MC

Hatena Bookmark - Potrebbe tornare
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

11 pensieri su “Potrebbe tornare

  1. teoricamente non andrà mai via
    perchè non vedo possibilità di giornate sotto-media
    ieri eravamo 7-8 gradi sopra
    oggi chiuderemo a 3-4 sopra
    domani forse 1-2 sopra
    poi si riparte con il caldo

    ci sono tutte le possibilità di battere il Luglio 2012 perchè anch’esso ebbe il picco di caldo proprio ad inizio mese

      (Quote)  (Reply)

  2. Buon giorno ragazzi!!!

    Tra problemi di lavoro (per troppo lavoro e spostamenti vari), casini vari in casa e non ultimo il pc fuso riesco solo adesso a riscrivere e seguire il blog.

    Qui a Volterra settimana veramente rovente quella passata ed oggi una leggera ventilazione da nord ovest riesce a malapena a rinfrescare leggermente.
    Il problema è che è veramente umido e si sta quasi peggio di ieri.

    In effetti dalle carte sembra non si esca da questa configurazione per almeno un’altra settimana, e poi?

    P.S. Chi ha voglia di aggiornarmi un attimo sul sole, i terremoti e il meteo?

    Grazie mille a tutti.

    Michele,

    Michele sono nuovamente a disposizione per traduzioni come al solito e per il discorso della mail di Fabio sentiamoci appena possibile.

      (Quote)  (Reply)

  3. Michele:
    Qui in Toscana (lato tirrenico), nessuna rinfrescata stamane.

    Un semplice confronto rispetto alla passata giornata in provincia di Lucca, lascia spazio ha poche speranze.

    http://www.sir.toscana.it/index.php?IDS=191&IDSS=761

    ECMWF a 168h.
    http://www.meteociel.fr/modeles/ecmwf/runs/2015070900/ECM0-168.GIF

    non tutto il male viene per nuocere, spero che alla prossima irruzione atlantica di vedere anche io un tornado f4, è stato uno spettacolo incredibile per quelli del veneto. il sogno di ogni metereologo. spero che gfs sbagli ancora però perchè vede una+25 nel lungo termine e non sarei in grado di sopravvivere. comunque non capisco le sst sono positive in atlantico eppure questa situazione si potrae a lungo

      (Quote)  (Reply)

  4. Andrea:
    Ivan,

    Per non parlare di questo….

    scusa se ti ho cancellato il link
    però di fare pubblicità a Ugo Bardi proprio non ne ho voglia
    se a distanza di anni deve fare un articolo su di noi per generare un po’ di visite significa che sta messo male pure lui e vorrei evitare anche solo quei 3-4 accessi che arriverebbero da qui.

    e poi, ci ha spesso insultato in passato e lo fa tutt’ora, meglio ignorarlo

      (Quote)  (Reply)

  5. Confermo tutto quanto scritto da Bardi, Nia e’ nata per divulgare l’arrivo della nuova era glaciale e del complotto in atto per nascondere questa scomoda verita’.

      (Quote)  (Reply)

  6. a mio avviso non c’è via di uscita, è la fine per questo luglio. comunque faccio ancora notare le sst a largo del nord america, estremamente positive sempre in quella posizione. ormai le sst sono la copia dell’anno scorso. coincidenze? io non credo. se troviamo la risposta a questa domanda risolveremo il problema delle previsioni nel lungo termine.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.