Povertà Vs CO2

Bjørn Lomborg, noto ambientalista danese si lascia andare ad un… così non ci siamo… in un suo recente post depositato sulla piattaforma di facebook. Bjørn afferma :

La responsabile dell’Onu su i cambiamenti climatici Christiana Figueres afferma che maggiori crediti sulla CO2, significa più povertà.

La figueres afferma : “c’è una semplice relazione: più carbonio uguale più povertà.”
A parte il fatto che questa affermazione è sbagliata (si veda il grafico sotto riportato), è universalmente riconosciuto che maggiore è la CO2, minore è la povertà.
Non c’è da sorprendersi …. se si ha più accesso a più energia (che è maggiormente basata su i combustibili fossili), la persona, il popolo è molto più probabile che siano in grado di sopravvivere, prosperare, lavorare, commerciare e diventare sempre più ricchi.

È inquietante che la sig.ra Figueres non ha consulenti competenti, ma è ancora più inquietante che lei creda che liberarsi dell’energia a basso costo sia affidabile e il modo migliore per curare la povertà.

Citazione ripresa da : http://www.reuters.com/article/us-global-climatechange-politics-idUSKCN0X925E

13001179_10154256928478968_2545792030177721522_nFonte : https://www.facebook.com/bjornlomborg/photos/a.221758208967.168468.146605843967/10154256928478968/?type=3&theater

 

Hatena Bookmark - Povertà Vs CO2
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

1 pensiero su “Povertà Vs CO2

  1. C’è del mortorio sul blog in quest’ultime settimane,
    bene …segno che la bella stagione mite e armoniosa del mediterraneo è arrivata (anzi tornata)…
    c’è poca voglia di star a leggere i soliti discorsi e chiaramente c’è voglia di stare all’aria aperta.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.