Ancora Nicola Scafetta sul collegamento astronomia – clima terrestre

Di seguito riporto testo di una mail che il Dott. Nicola Scafetta mi ha recentemente girato …

Caro colleghi,
Vorrei condividere con voi la mia ultima carta che mostra l’esistenza di un legame evidente tra le oscillazioni astronomiche, solari e il clima terrestre.

Ecco qui :

Sull’origine astronomica dell’oscillazione Hallstatt trovata negli archivi del radiocarbonio e del clima in tutto l’Olocene.

Earth-Science Reviews 162, 24–43, 2016.

Scafetta, N., Milani, F., Antonio Bianchini, A., Ortolani, S

C’è un libero accesso all’articolo, ed è valido per chiunque fino al 10 novembre 2016, utilizzando questo link : http://authors.elsevier.com/a/1TlSB2weQTZcD

L’importanza di questo articolo è quella di dimostra chiaramente che la lunga oscillazione di  Hallstatt (il cui periodo è di circa 2318 anni), che si osserva nel clima e nelle registrazioni solari è una importante risonanza stabile del sistema solare. Il documento analizza anche le altre principali risonanze stabili planetari e qui abbiamo trovato anche tutte le altre oscillazioni tipiche presenti nel clima e registrazioni solari, come : la quasi oscillazione di 20 anni, la quasi oscillazione di 60 anni, 82 – 97 anno o oscillazione di Gleissberg e l’oscillazione di 159- 185 anni o Jose (e altri). Questo dimostra abbastanza chiaramente che il sole e il sistema climatico sono in risonanza con le oscillazioni naturali del sistema solare. Questo documento integra molti altri documenti sul tema, come riportato nei riferimenti o come il mio precedente studio che ho anche presentato nei miei recenti convegni.

Discussione sulle oscillazioni climatiche: modelli di circolazione generale CMIP5 rispetto a un modello armonico semiempirico sulla base di cicli astronomici.

Earth-Science Reviews 126, 321-357.
http://dx.doi.org/10.1016/j.earscirev.2013.08.008
https://arxiv.org/abs/1310.7554

Questo dimostra che nessuno dei modelli IPCC ricostruisce le oscillazioni climatiche, che, al contrario, sono collegate a oscillazioni astronomiche. I modelli per ricostruire e prevedere la temperatura superficiale globale sono pure forniti. Spero che questo documento possa essere di vostro interesse.

…..

Nicola Scafetta

Hatena Bookmark - Ancora Nicola Scafetta sul collegamento astronomia – clima terrestre
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.