Meteo

fig_2_epv_jan7

Major Stratospheric Sudden Warming – January 7, 2013, showing the breakdown of the polar vortex into three smaller vortices

Questa è la pagina di NIA dedicata alla Meteorologia, non avete vincoli regionale ne nazionali, si parla di tutto il Mondo indistintamente

Allegate pure le immagini dei principali modelli , sbizzarritevi in previsioni più o meno lunghe, ed ovviamente sarà più che gradito anche il nowcasting!

Infine allego un ottimo link con tutti i principali indici teleconnettivi:

http://www.meteoarcobaleno.com/index.php?option=com_content&view=article&id=227:indici-climatici&catid=3:climatologia&Itemid=3

Simon


Hatena Bookmark - Meteo
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Yahoo Bookmark
Bookmark this on Livedoor Clip
Share on FriendFeed

14.017 pensieri su “Meteo

  1. FabioDue:
    ScienzaObsoleta,

    Non é ancora detta l’ultima parola, vediamo che cosa succederá verso metá mese. Il VP é e sará nei prossimi giorni molto sotto pressione in stratosfera……

    Certo.. per ora i modelli da metà mese vedono ritorno dell’altra pressione… speriamo che qualcosa accada perché qui, oggi, sembra una giornata primaverile… 😐 Direi che le previsioni sono cambiate rispetto a qualche giorno fa…

      (Quote)  (Reply)

  2. Ragazzi,
    si puo’ asserie che il caos dei modelli sia dato dalla costante variabilita’
    dei fattori in gioco
    o,
    si puo’ tranquillamente affermare che i modelli mentono deliberatamente?!?

    slt

      (Quote)  (Reply)

  3. Pare proprio dovremo sorbirci parecchi giorni di alta pressione, forse piú di dieci: nebbie diffuse in pianura, temperature piuttosto miti altrove.
    Per assistere a qualche novitá, dobbiamo sperare negli ultimi giorni di febbraio e nei primi di marzo.

      (Quote)  (Reply)

  4. FabioDue,

    Si, ma oramai sappiamo bene che siamo a metà febbraio e mancano pochi giorni all’arrivo della primavera meteo… la mattina si iniziano a sentire già gli uccelli che cantano (assenti fino a qualche giorno fa..) e questo mi fa pensare che questo pseudo-inverno (almeno per il nord in termini soprattutto di precipitazioni) sia giunto davvero al termine… 😐

      (Quote)  (Reply)

  5. artax:
    http://www.meteogiornale.it/notizia/46346-1-vortice-polare-prossimi-anni-investira-europa-e-asia-generando-inverni-molto-freddi

    tiriamoci su il morale per i prossimi inverni….

    io so solo che prima.. il ghiaccio antartico era in ottima salute, adesso tutto ad un tratto sta per sciogliersi tutto .. a me sa di solita bufala..
    perché credo siamo alle solite in alcune aree cresce, in altre più esposte.. al cambiamento climatico, diminuisce..
    a parte questo ho letto che nella parte centro-orientale del continente, durante la glaciazione di wurm il ghiaccio era più sottile di come lo è oggi.. è vero?

      (Quote)  (Reply)

  6. burian:
    perché credo siamo alle solite in alcune aree cresce, in altre più esposte.. al cambiamento climatico, diminuisce..

    Cambiamento climatico.. ci vuole una precisazione, perché le anomalie negative attuali, lungo alle coste prima erano anomalie positive.. Tutto questo grand vedere può essere ciclico. Monitorato durante gli anni 1985/2010, tutto ciò può essere dovuto alle combinazione temperature e venti circumantartici.. ma può essere possibile anche al fatto che, scendendo acqua dolce dai ghiacciai, poi riversandosi in mare acqua più fredda, raffreddava le acque costiere mescolandosi.. Tutto ciò causava l’aumento dei ghiacci marini artici. Ciclicamente si può dire abbiamo un effetto contrario..

      (Quote)  (Reply)

  7. Se, come mi aspetto, la QBO é prossima al massimo, é piú che ragionevole attendersi sia negativa il prossimo inverno. Il comportamento anomalo dell’indice nei mesi scorsi dovrebbe restare tale.

      (Quote)  (Reply)

  8. Periodo interlocutorio che pare durerá per almeno un’altra settimana, forse di piú. Meno male che Gennaio ha salvato l’inverno, secie dal punto di vista termico.

      (Quote)  (Reply)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine