Nowcasting Solare + NEWS in Diretta su possibili frammenti di un statellite che potrebbero cadere sul Nord Italia!|

Un saluto a tutti popolo di NIA!

Come già accennato pochi giorni  fa, Setteembre è diventato il nuovo mese del massimo relativo del ciclo solare 24…

ma attualmente la situazione sembra che si stia calmando nuovamente, anche se un’altra AR di discreta coallescenza ha appena girato il lato visibile del sole, mentre così appare lo Stereo Behind:

Vediamo un pò che accadrà nei prossimi 10 giorni, 2 sono le ipotesi o davvero stavolta il massimo slare si concretitezzerà e quindi l’attività crescerà costantemente, o si tornerà in una nuova fase di stanca, caratteristica questa che ha finora sempre contradistinto il ciclo solare 24!

I giochi si stanno facendo sempre più interessanti e determinanti!

Staui tuned, Simon

Hatena Bookmark - Nowcasting Solare + NEWS in Diretta su possibili frammenti di un statellite che potrebbero cadere sul Nord Italia!|
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

77 pensieri su “Nowcasting Solare + NEWS in Diretta su possibili frammenti di un statellite che potrebbero cadere sul Nord Italia!|

  1. @nitopi
    grazie!!! POESIA
    @Giorgio,Michele o x più bravi di me 🙂
    secondo voi partirà l’emisfero sud ?! o rimane bloccato ancora? e cosa succederà al resto della nostra stella?
    Che momento emozionante stiamo vivendo il nostro sole fale bizze!

      (Quote)  (Reply)

  2. Attenzione per la CME c’è la possibilità di un probabile impatto laterale ….
    Stasera inizio a studiare i dati….

    http://www.solen.info/solar/index.html


    Minor update added at 14:55 UTC on September 22: Region 11302 (formerly S1226) produced a major long duration X1.4/2N event peaking at 11:01 UTC. An impressive full halo CME was observed in both STEREO-A and B. The CME was extremely wide and became full halo even in LASCO images. A flank impact from this CME is possible on September 25. As more of the region has rotated into view it appears to have the largest area of any sunspot group so far in cycle 24.

    Restate collegati con NIA stasera posto nuove info !

      (Quote)  (Reply)

  3. La NASA da una possibilità dello 0,03% che una persona venga colpita.
    Mi sembra un po troppo alta, voi cosa ne pensate?
    No perchè col culo che ho in questo periodo se un frammento becca qualcuno, becca me…..

      (Quote)  (Reply)

  4. marcello non ti preoccupare …
    appena rientrato a casa e domani mi passa proprio sopra

    Allo stato attuale non è quindi ancora possibile escludere la possibilità, corrispondente a una probabilità stimabile attualmente intorno allo 0,9%, che uno o più frammenti del satellite UARS possano cadere sul territorio italiano.

    http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/evidenza.wp;jsessionid=F73978C94F1E4D9A38B29A3899DD2BF3

      (Quote)  (Reply)

  5. Mammina che giornata con il botto…
    Piatto ricco mi ci ficco…..
    flare di Cat. X, borse nuovamente a picco e rottami spaziali,
    Povero Giorgio domani il suo ottimo articolo rischia l’innondazione di commenti OT !

    Che fare ….sarebbe da sentire prima Giorgio …scrivere un piccolo articoletto nowcasting sul rottame e quasi quasi spostare il suo articolo al fine settimana ….Sabato-Domenica ?

      (Quote)  (Reply)

  6. Avrei in mente una cosina carina da scrivere per domani….della serie il ferro va battuto quando è caldo…
    Giorgio,fabio simon ci siete ?

      (Quote)  (Reply)

  7. @Michele
    ok va bene rimandiamo l’articolo a momenti piu’ tranquilli.C’e’ tempo per il mio una trentina d’anni piu’ o meno 😉 :vada per la prossima settimana.Simon!!!prossima settimana il mio articolo.C’e troppa carne alla brace.

      (Quote)  (Reply)

  8. alessandro :
    @Giovanni Micalizzi
    qualcuno mi spiega perchè dicono che la nina forte non favorisce gli inverni in italia?

    non favorisce la neve, non l inverno.. con nina forte si presume un inverno freddo e secco..

    ma ci sono in ballo anche altri fattori che i meteorologi ti spiegheranno meglio.. anche perchè io non sono in grado..

      (Quote)  (Reply)

  9. giorgio :

    @Michele
    ok va bene rimandiamo l’articolo a momenti piu’ tranquilli.C’e’ tempo per il mio una trentina d’anni piu’ o meno ;) :vada per la prossima settimana.Simon!!!prossima settimana il mio articolo.C’e troppa carne alla brace.

    Giorgio il piatto piange …. nelle bozze di Nia.
    Adesso scrivo un’articoletto carino per la giornata di domani.
    Grazie, credo che tu abbia capito e compreso la situazione, quello che ti voglio dire in sintesi è che può anche essere che il tuo articolo sia pubblicato sabato o domenica…
    vediamo come evolve la situazione. Appena Simon si fa vivo…
    Io intanto mi metto a scrivere…
    Ciao, mic

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.