Stasera arriva l’asteroide 2012DA14… pensiero italiano Vs pensiero Russo, diventa anche tu….

Secondo l’esperto di meccanica celeste Andrea Milani, dell’università di Pisa e responsabile del gruppo di ricerca NeoDyS, specializzato nel calcolare le orbite degli asteroidi più vicini alla Terra.  “Non c’é nessun legame tra la pioggia di meteoriti in Russia e il passaggio ravvicinato dell’asteroide 2012 DA14.  Tra i due eventi – ha detto – non c’é alcuna relazione”.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2013/02/15/PIOGGIA-METEORITI-RUSSIA-OLTRE-250-FERITI_8251651.html

I 45 metri di lunghezza asteroide del peso di 130.000 tonnellate, che si avvicinano alla Terra questa sera, 15 febbraio, è circondato da una “nuvola” di detriti rocciosi. Uno di loro è caduto questa mattina vicino a Chelyabinsk. Molti altri meteoriti cadde nel pomeriggio di Venerdì in Kazakistan. Molti russi dicono eventi che oggi li ricordano il film “Armageddon”.

Quanto è grave il pericolo per il nostro pianeta? Pravda.Ru consultato un osservatore della cosmonautica Notizie rivista, Igor Lisov.

“Quando l’asteroide sta per raggiungere il punto più vicino alla Terra?  

“Accadrà a circa 23,40 ora di Mosca.

“E ‘cambiato qualcosa in relazione con l’incidente Chelyabinsk, in termini di probabilità di una collisione con il nostro pianeta?”

“No, non è cambiato nulla, e nulla potrebbe cambiare in merito che, anche se si suppone che questi corpi appartengono a una sola e stessa nube, la roccia di 2-3 metri di diametro che è entrato nell’atmosfera sopra Chelyabinsk e il principale 45. – metri di lunghezza asteroide in volo tutto da soli e non si influenzano a vicenda. “

http://english.pravda.ru/hotspots/disasters/15-02-2013/123807-meteorite_asteroid-0/

 

—————————————————————————————————————————————————————————————————————-

A questo punto della situazione di la tua, anche perchè secondo il Meloni non c’è legame…viceversa per Igor Lisov..

…..diventa anche tu per un giorno esperto di meccanica celeste…

 

🙂

Michele

Hatena Bookmark - Stasera arriva l’asteroide 2012DA14… pensiero italiano Vs pensiero Russo, diventa anche tu….
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

31 pensieri su “Stasera arriva l’asteroide 2012DA14… pensiero italiano Vs pensiero Russo, diventa anche tu….

  1. Brancolano nel buio,nessuno è credibile,due meteoriti entrambi sulla Russia in una mattinata sono abbastanza anomali,l’asteroide sarà vicino questa sera,cosa c’entrano i due sassetti di stamattina?Eppure è una strana coincidenza.

      (Quote)  (Reply)

  2. A mio avviso non è strano che proprio oggi ci sia stato l’arrivo del meteorite.
    Come si fa a dire che non è collegato, questo evento, con quanto accadrà ta poche ore???

    Secondo me gli esperti hanno creduto che il meteorite caduto in Russia si sarebbe totalmente disintegrato al contatto con l’atmosfera ma così non è stato.

    Questo è il mio umile pensiero…

      (Quote)  (Reply)

  3. Credo che si debba tenere un profilo piuttosto serio con sta faccenda, poiché di asserzioni improprie ne avremo a bizzeffe.

    Di meteoroidi in atmosfera ne cadono tutti i santi gioni.
    Ogni giorno sulla Terra, perlmoneo in atmosfera, entrano circa 2000 tonnellate di micrometeoroidi (meteore in atmosfera o meteoriti se arrivano al suolo).

    Di norma la frazione più grossa di questi oggetti brucia nell’alta atmosfera (meteore) e qualche volta giungono a Terra (meteoriti). Stiamo parlando comunque di oggetti di dimensioni molto variabili e la resistenza all’attrito dell’aria dipende dalla struttura ma soprattutto dalla composizione.
    I meteoriti ferrosi arrivano a terra anche se sono grandi come un pugno, quelli rocciosi dipende moltissimo da composizione e forma.

    Ricordiamo che per entità con asse maggiore superiore ai 100 metri si parla di asteroidi e dunque, parlando di meteoroidi, stiamo sotto alla dimensione ora citata. Quello di stasera, considerato grosso, è un robo con asse maggiore di meno di 50 metri.
    Esiste un sistema mondiale per controllare gli asteroidi, ma per i met6eoroidi la cosa risulta praticamente impossibile. Sono troppi e troppo piccoli.

    Da quelli non ci si difende e non c’è modo serio per monitorarli.
    Sarebbe inoltre pressoché inutile data la loro diffucione e dimensione.
    L’eventoi in questione è una rarità assoluta, proprio in virtù degli effetti al suolo, ma non si tratta per nulla di rararità avere fenomeni sonori e luminescenti.
    Tra i tanti casi si è pure visto un rimbalzo elastico di uno di questi oggetti in alta atmosfera.

    Esiste un sistema di controllo degli a

      (Quote)  (Reply)

  4. Qualcuno sà spiegare come mai nel video del meteorite,la scia che lascia in atmosfera non è singola ma è doppia simile ad un binario? Mi sembra molto strana ‘sta cosa…

      (Quote)  (Reply)

  5. @Pierpaolo
    Potrebbe essere un effetto ottico. Comunque un sasso che ruota, scoppietta, bolle e si frantuma a una velocità considerevole può lasciare scie più o meno bizzarre…

      (Quote)  (Reply)

  6. @Zambo

    Grazie dei ragguagli.
    Comunque 10 -15 anni fa un meteorite è passato di notte sopra i cieli dell’Emilia-Romagna e Marche. Illuminazione a gionrno e serie di boati come tuono temporalesco. Nessuno si ricorda?

    Ciao
    Fano

      (Quote)  (Reply)

  7. L’ unico bolide che ho visto di giorno o meglio nella luce del tramonto risale a diversi anni fa avevo 15 anni elo come passeggero sulla vespa di un mio amico e ci spaventammo effettivamente é una cosa che ti lascia perplesso e che ti fa riflettere. In tempi recenti ne ho visto uno che lasciò una luce azzurrina e l’ ombra delle persone e una scia e anche quello fu un evento abbastanza intenso. Non oso immaginare cosa hanno provato che hanno assistito a questo evento veramente impressionante in confronto ad una meteora un pò cresciuta.

      (Quote)  (Reply)

  8. Quello che invece mi ha colpito dei filmati é la sequenza di crepitii e di esplosioni abbastanza cadenzate. Io credo che questa pioggia di meteriti sia parente dell’ asteroide, é probabile quindi che l’ oggetto non sia molto omogeneo e che perda pezzi, potrebbe anche contenere acqua o meglio ghiaccio e questo spiegherebbe le scie persistenti e le esplosioni, sarebbe quindi un oggetto di tipo cometario.

      (Quote)  (Reply)

  9. Ricordo che la tradizione vuole le comete portatrici di sventure, come anche portatrici di buone nuove, alcuni scienziati ritengono che le comete possano trasportare materiali molto simili per composizione a materiale organico.

      (Quote)  (Reply)

  10. Luci0 :

    come anche portatrici di buone nuove, alcuni scienziati ritengono che le comete possano trasportare materiali molto simili per composizione a materiale organico.

    Trasportano la vita…si ricordo…

    ne abbiamo di bisogno di nuovo in Italia….
    materiale organico bonoooo…
    si di quello di bonoooo però…
    di riciclato ce ne già troppo…
    😆

      (Quote)  (Reply)

  11. cari ragassuoli,
    ci chiedevamo se secondo voi la bestiola in oggetto
    sara’ visibile anche ad occhio nudo nell oscurita’ del cielo invernale.
    chiaramente da zona italiana del nord est…
    grz slt

      (Quote)  (Reply)

  12. fano :
    @Zambo
    Grazie dei ragguagli.
    Comunque 10 -15 anni fa un meteorite è passato di notte sopra i cieli dell’Emilia-Romagna e Marche. Illuminazione a gionrno e serie di boati come tuono temporalesco. Nessuno si ricorda?
    Ciao
    Fano

    Si lo ricordo, ero al lungo mare di Pesaro verso le 22 credo, quando verso il largo del mare una scia blu intensissima ed un boato, rimasi veramente senza parole, robe che ti ghiacciono anche perchè nn te le aspetti!

    Simon

      (Quote)  (Reply)

  13. Come mai il secondo sciame anch’ esso in Russia … la probabilità che questo possa avvenire é molto remota … Insomma secondo me qualcuno sta lanciando dei missili altro che meteoriti. Gli oggetti sembravano un pò troppo lenti per essere meteoriti. Saranno stati satelliti rientrati?

      (Quote)  (Reply)

  14. @Luci0

    Ma difficile dirlo,se fosse cosi’ qualcuno ne dovrebbe rispondere:

    http://www.blitzquotidiano.it/video/meteorite-russia-abbattuto-missile-militare-video-1477880/

    Ne ho sentite di cotte e di crude,ora un missile militare intercetta un meteorite e i frammenti cadono sparsi.Mah.
    Non verrebbe dunque smentita neanche qui l’ipotesi del corpo celeste esterno.
    Un cosa è certa sempre la Russia bersaglio prima Tunguska nel 1908,adesso piu’ ad ovest ma sempre piu’ o meno nella stessa direzione.

      (Quote)  (Reply)

  15. margherita hack:

    Per l’astrofisica Margherita Hack, “è rarissimo che frammenti di meteorite cadano sulla Terra provocando feriti. Quello che è successo in Russia”, ha osservato la Hack, “è un fenomeno davvero molto strano. In genere i meteoriti sono attratti dalla forza di gravità della Terra ma raramente riescono a superare indenni il contatto con l’atmosfera”, ha spiegato l’astrofisica toscana. “Per non bruciare significa che i frammenti erano molto grossi; in caso contrario avremmo visto soltanto una scia luminosa, quella che tutti chiamano stella cadente”, ha aggiunto.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.