Meteo

fig_2_epv_jan7

Major Stratospheric Sudden Warming – January 7, 2013, showing the breakdown of the polar vortex into three smaller vortices

Questa è la pagina di NIA dedicata alla Meteorologia, non avete vincoli regionale ne nazionali, si parla di tutto il Mondo indistintamente

Allegate pure le immagini dei principali modelli , sbizzarritevi in previsioni più o meno lunghe, ed ovviamente sarà più che gradito anche il nowcasting!

Infine allego un ottimo link con tutti i principali indici teleconnettivi:

http://www.meteoarcobaleno.com/index.php?option=com_content&view=article&id=227:indici-climatici&catid=3:climatologia&Itemid=3

Simon


21.610 pensieri su “Meteo

  1. alessandro1:
    https://apps.ecmwf.int/webapps/opencharts/products/extended-zonal-mean-zonal-wind?area=nh&base_time=202110210000 direi che cominciamo malissimo

    Non direi, anzi: il VPS non è previsto in rafforzamento molto oltre la media; inoltre, ad ogni emissione, il rafforzamento viene rimandato e il trend cambia.
    È presto per deprimersi 🙂 aspettiamo la seconda metà di novembre. Almeno allora capiremo come l’inverno inizierà.

      (Quote)  (Reply)

  2. https://apps.ecmwf.int/webapps/opencharts/products/extended-anomaly-2t?base_time=202110210000&projection=opencharts_central_europe&valid_time=202112060000

    Le proiezioni aggiornate di ECMWF “migliorano” ad ogni emissione: dopo un sopramedia nella prima metà di novembre, il Centro Meteo Europeo ora propone addirittura un possibile sottomedia tra fine novembre e inizio dicembre.

    È ancora tutto da verificare, certo, ma ad ogni emissione le proiezioni a lungo termine lentamente stanno virando verso il freddo. Che cosa chiedere di più? 🙂

      (Quote)  (Reply)

  3. FabioDue:
    https://apps.ecmwf.int/webapps/opencharts/products/extended-anomaly-2t?base_time=202110210000&projection=opencharts_central_europe&valid_time=202112060000

    Le proiezioni aggiornate di ECMWF “migliorano” ad ogni emissione: dopo un sopramedia nella prima metà di novembre, il Centro Meteo Europeo ora propone addirittura un possibile sottomedia tra fine novembre e inizio dicembre.

    È ancora tutto da verificare, certo, ma ad ogni emissione le proiezioni a lungo termine lentamente stanno virando verso il freddo. Che cosa chiedere di più? 🙂

    oltre al freddo chiederei anche un adeguata quantità di precipitazione. Il freddo, principalmente in alcune zone del nord, principalmente nord ovest, significa in inverno spesso freddo sterile fine a se stesso, se proviene da nord, o nord ovest. Quindi vorrei sperare in ingressi freddi non a senso unico, come spesso accade, ma da parti diverse, in modo che le depressioni che inevitabilmente si formano sul mediterraneo possano accontentare un po tutto il territorio.

      (Quote)  (Reply)

  4. dario,

    Secondo le proiezioni ECMWF a 6 settimane, dopo una settimana del 25 ottobre piuttosto asciutta, poi pioverebbe perlomeno nella media (con un sopramedia nella prima di novembre) e fino all’inizio di dicembre, quando potrebbe presentarsi un po di freddo.

    Poi, certo, attendiamo gli aggiornamenti successivi.

      (Quote)  (Reply)

  5. dario,

    https://www.google.it/amp/s/www.meteoweb.eu/2021/10/previsioni-meteo-la-tendenza-per-novembre/1732455/%3famp=1

    Il grado di coinvolgimento del Nordovest nelle precipitazioni della terza decade di novembre, ovvero il grado di invadenza dell’anticiclone ad ovest, sarà da verificare settimana dopo settimana.

    Intanto speriamo che la QBO50 diventi presto negativa e la Niña non superi -1; già questo aiuterebbe le precipitazioni su tutta l’Italia, a fine novembre ed a dicembre. Altrimenti, non so…..

      (Quote)  (Reply)

  6. Ad oggi non credo si possa dire di più.
    Aspettiamo inizi novembre, vediamo che cosa fa la QBO50 e attendiamo le proiezioni aggiornate ECMWF…..e nel frattempo incrociamo le dita…..

      (Quote)  (Reply)

  7. https://apps.ecmwf.int/webapps/opencharts/products/extended-anomaly-mslp?base_time=202110210000&projection=opencharts_europe&valid_time=202112060000

    Trovo molto interessante la proiezione delle anomalie di pressione al suolo:
    anomalie positive su di noi, progressiva attenuazione e ritiro verso sudest e anomalie negative in avvicinamento da ovest (quindi tempo sempre più umido e perturbato) fin verso metà novembre;
    poi anomalie positive a nordovest (in Atlantico), in estensione/traslazione sul’Europa centro-settentrionale, a nord delle Alpi con l’Italia però in regime di pressioni nella media.

    Insomma, per ora è lecito sperare, ma considerando che le proiezioni a 4-6 settimane sono ancora approssimate e quindi possono cambiare.

      (Quote)  (Reply)

  8. Nel frattempo, da ora ai prossimi 3-5 giorni, insidiosa depressione mediterranea al Sud e sulle Isole: già oggi GFS prospetta intense piogge sulla Calabria ionica tra qualche giorno.
    Occhio anche a Sicilia e Sardegna orientali.
    Il rischio di fenomeni violenti è concreto, purtroppo.

      (Quote)  (Reply)

  9. ho guardato ora la qbo 50, non sono ferrato in materia e ho notato durante quest’anno delle oscillazioni tra un mese e l’altro, come è successo tra settembre e ottobre dove, nonostante rispetto a luglio la tendenza è al ribasso, c’è stato uno sbalzo in su. Queste oscillazioni sono normali? E’ quindi possibile che magari a dicembre diventi negativa condizionando il tempo in un certo modo e a gennaio possa tornare positiva instaurando un altro cambiamento?
    Scusate se la domanda potrebbe essere banale ma ho bisogno di sapere.

      (Quote)  (Reply)

  10. dario,

    Un rimbalzo temporaneo è già capitato negli anni scorsi. Non ricordo situazioni in cui, una volta divenuta negativa, la QBO50 sia tornata positiva.
    Se questo rimbalzo possa significare altro, ovvero un ritardo di mesi nel passaggio in fase negativa, sinceramente non lo so.

      (Quote)  (Reply)

  11. Stamattina sia ECMWF che GFS propongono un marcato peggioramento di stampo nordatlantico, tra domenica 31 e lunedì 1.

    Da confermare, certo, ma l’accordo tra i due modelli rende la prospettiva più concreta.

    L’autunno inoltrato incalza…..

      (Quote)  (Reply)

  12. FabioDue,

    Speriamo Fabio, qui in Liguria procede l’estate infinita, almeno nei valori massimi, ieri nella riviera di levante massime tra i 24 e 25 gradi… a Genova 22, se la Qbo non diventa negativa la porta atlantica resta ben sigillata a mio modesto avviso; sperando poi che la Nina sia di lieve entità, insomma per avere un inverno normale è necessario che si vadano a incastrare due pezzi del puzzle che sembravano quasi pronti e invece pare dura anche quest’anno…

      (Quote)  (Reply)

  13. artax,

    In Provincia di Milano, tutto sommato le temperature sono in linea con la media del periodo e a tratti ad ottobre anche sotto (le minime).
    Però non sta piovendo granchè.

      (Quote)  (Reply)

  14. Stamttina GFS compie una mezza marcia indietro riguardo domenica 31 e lunedì 1. ECMWF, invece, in sostanza conferma il peggioramento.

      (Quote)  (Reply)

  15. Stamattina alcune stazioni della Provincia di Milano hanno segnato minime comprese tra 2 e 3 gradi e, in un caso nei pressi di casa mia, addirittura una minima compresa tra 1,5 e 2 gradi.
    Poichè tali temperature, come noto, sono misurate ad una certa altezza dal suolo (2 metri circa, richiedono gli standard meteorologici), non è escluso che in aperta campagna, al suolo, si siano già verificate locali gelate.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.