Meteo

fig_2_epv_jan7

Major Stratospheric Sudden Warming – January 7, 2013, showing the breakdown of the polar vortex into three smaller vortices

Questa è la pagina di NIA dedicata alla Meteorologia, non avete vincoli regionale ne nazionali, si parla di tutto il Mondo indistintamente

Allegate pure le immagini dei principali modelli , sbizzarritevi in previsioni più o meno lunghe, ed ovviamente sarà più che gradito anche il nowcasting!

Infine allego un ottimo link con tutti i principali indici teleconnettivi:

http://www.meteoarcobaleno.com/index.php?option=com_content&view=article&id=227:indici-climatici&catid=3:climatologia&Itemid=3

Simon


26.607 pensieri su “Meteo

  1. Dopo una domenica decente ed abbastanza soleggiata, sembra che il prossimo fine settimana sia piuttosto perturbato. Quest’ anno proprio non si riesce ad avere,al nord,un periodo di stabilità.
    Non che la cosa mi dispiaccia, dormire a Milano con la copertina a fine maggio è una figata però un poco di caldo non guasterebbe.

      (Quote)  (Reply)

  2. Roberto Cavalle’,

    Infatti, purtroppo le prospettive non sono buone, specie venerdì e sabato.

    Detto questo, il caldo arriverà probabilmente anche al Nord nel corso del mese di Giugno, forse dopo il 15, mentre al Sud è atteso fin dall’inizio del mese.

      (Quote)  (Reply)

  3. Peraltro, dormire a Milano con la copertina a fine Maggio era la regola qualche decennio addietro. Da un bel po di anni è divenuta un’eccezione.

      (Quote)  (Reply)

  4. FabioDue:
    Peraltro, dormire a Milano con la copertina a fine Maggio era la regola qualche decennio addietro. Da un bel po di anni è divenuta un’eccezione.

    C’è davvero una bella differenza tra quota (800) e pianura: tolto oggi il piumone invernale e messo quello più leggero, che serve quasi sempre anche a luglio e agosto.

      (Quote)  (Reply)

  5. L’aggiornamento ECMWF a 6 settimane di ieri sera, segnala che al Nord un lieve sottomedia termico potrebbe ripresentarsi, oltre alla settimana attuale, anche nella prossima e persino in quella successiva.

    Inoltre, al Centro-Sud prevarrebbe un sopramedia ma senza particolari eccessi, il che suggerisce avvezioni calde moderate, senza ondate di caldo feroce, almeno per buona parte di Giugno.

      (Quote)  (Reply)

  6. GFS e GEM (ma anche ICON) stamattina propongono una possibile novità tra i 7 e i 10 giorni da oggi: una depressione semipermanente, appena al largo delle coste del Portogallo, che richiamerebbe aria piuttosto calda dall’entroterra marocchino verso la Penisola Iberica…..fino a 10 giorni da oggi; poi chissà, forse anche verso la nostra Penisola, a Giugno inoltrato….

    Assomiglia molto alla famigerata “lacuna barica”, che tanto ci ha fatto sudare in estati passate. Speriamo non lo sia, che venga ridimensionata dai prossimi aggiornamenti, altrimenti sarebbe l’annuncio del gran caldo.

      (Quote)  (Reply)

  7. FabioDue,

    ECMWF oggi conferma solo in parte la presenza della “lacuna barica”: sarebbe controbilanciata da un anticiclone che ne limiterebbe gli effetti.

    Spero proprio prevalga la visione del modello europeo…….

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.