Dati Giss alterati per ottobre…dietro front della Nasa…

Vogliamo essere in buona fede, daltronde un errore può capitare a tutti, ma questo era veramente immenso… anomalie che in siberia sfioravano i + 16°, roba da far impallidire qualsiasi record di GW, e che faceva salire l’anomalia mondiale a +0.78, un valore quasi record anche in tempi di riscaldamento globale. Il dato è poi stato corretto a +0.58, qualche giorno dopo la pubblicazione ufficiale del valore errato, e soprattutto dopo che il pioniere delle “bufale, tale signor Steve Mcintyre, ha nuovamente smascherato l’inghippo. Risultato finale, errore ammesso e cambio dei dati errati. Dicevamo che non vogliamo pensare male, ma un dubbio ci resta… perchè sono passati alcuni giorni prima che qualcuno della Nasa si accorgesse che c’era stato un disguido (chiamiamolo così), troppo evidente per non essere notato, al punto che in quasi tutti i siti e i blog meteo (dilettanti appunto, come il signor S.Mcintyre) si era fatto notare che l’anomalia era estremamente esagerata per quella parte del globo, noncuranti per giunta che i ghiacciai artici proprio nel mese di ottobre avevano avuto un recupero record? Mi chiedo perchè? Non voglio pensare male, anche se dalle mie parti si dice che a farlo, molte volte, ci si prende…

Saluti

Hatena Bookmark - Dati Giss alterati per ottobre…dietro front della Nasa…
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.