Per il Nia’s Count oggi siamo Spotless!

Dopo averci pensato un pò, ho deciso di mettere spotless col Nia’s count!(poi spetterà a Fabio convalidare ufficialmente o no)

Eravamo al limite, ma in questi casi conta anche l’esperienza, cioè l’occhio fine, in quanto col vecchio sistema quando c’era il Soho lo saremmo stati di certo… un giorno spotless in questa fase del ciclo può significare tutto e niente, se da una parte assume un importantissimo valore statistico, dall’altra quello che conta di più è sicuramente l’andamento generale e protratto nel tempo..infatti guardando l’attività solare, notiamo che essa dopo il piccolo sussulto dei primi giorni del mese, è poi calata inesorabile giorno dopo giorno, fino a toccare nella giornata di ieri un valore di solar flux aggiustato di 89, ed oggi potrebbe calare ulteriormente!

Ma i giochi non sono finiti qui…diamo infatti un’occhiata allo Stereo Behind:

si notano delle AR sia nell’emisfero nord che in quello sud, ma ancora molto lontane e visto come si stanno comportando le macchie in queste ultime settimane nulla ci vieta di pensare che il tutto si risolverà in un nulla o poco di fatto!

Questo ciclo solare 24 non smette più di stupire!

Stay tuned, Simon

Hatena Bookmark - Per il Nia’s Count oggi siamo Spotless!
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

96 pensieri su “Per il Nia’s Count oggi siamo Spotless!

  1. Lo continuo a ribadire per la millesima volta:

    quello che conta è l’andamento generale, di un giorno spotless o di un soalr flux che mi scende sotto 80 me ne faccio poco se poi 3 giorni dopo si riparte a razzo!

    Ciò che conta quindi è la media mensile!

    Certo poi che se domani sparisse definitivamente quel moscerino nel sud emisfero, saremmo spotless anche per il sidc…e sarei molto contento!

    Sto ciclo 24 è incredibile!

    simon

      (Quote)  (Reply)

  2. @ enzor
    Non era una battuta evidentemente…..vedi enzor, capisco che questo ciclo 24 ci ha abituato male viziandoci per certi versi, ma valori del SF intorno a 90 sono valori bassissimi a questo punto del ciclo…i valori che ti aspetti tu sotto gli ottanta sono da minimo pieno, e dunque capirai bene che anche se il max fosse superato (cosa che sarebbe allucinante), ci vorrebbe un pò di tempo per avere di nuovo valori da minimo pieno……..

      (Quote)  (Reply)

  3. a questo punto capisco che ognuno vuole tirare acqua al suo mulino,ma SF sotto gli 80 ora sarebbero da collasso magnetico,poi magari per qualche giorno possono andarci, ma alla fine conta la media mensile.Non preoccupatevi amici,nessuna polemica,siamo sotto i valori dal Dalton,diu piu’ non so cosa volete

      (Quote)  (Reply)

  4. Alla fine è inutile polemizzare sul max sì o max no, aspettiamo ancora qualche mese. Con un ciclo strano come questo ci si può aspettare di tutto!

      (Quote)  (Reply)

  5. @Riccardo
    Infatti avevi capito bene,era una battuta,ma tra il serio e lo scherzoso dico pure che l’ultima volta che siamo scesi,ci siamo arrivati vicino perchè siamo arrivati a 82,sai sarebbe veramente clamoroso.

      (Quote)  (Reply)

  6. giorgio :

    a questo punto capisco che ognuno vuole tirare acqua al suo mulino,ma SF sotto gli 80 ora sarebbero da collasso magnetico,poi magari per qualche giorno possono andarci, ma alla fine conta la media mensile.Non preoccupatevi amici,nessuna polemica,siamo sotto i valori dal Dalton,diu piu’ non so cosa volete

    infatti caro Giorgio!

      (Quote)  (Reply)

  7. ice2020 :Lo continuo a ribadire per la millesima volta:
    quello che conta è l’andamento generale, di un giorno spotless o di un soalr flux che mi scende sotto 80 me ne faccio poco se poi 3 giorni dopo si riparte a razzo!
    Ciò che conta quindi è la media mensile!
    Certo poi che se domani sparisse definitivamente quel moscerino nel sud emisfero, saremmo spotless anche per il sidc…e sarei molto contento!
    Sto ciclo 24 è incredibile!
    simon

    http://sdo.gsfc.nasa.gov/assets/img/latest/latest_1024_4500.jpg
    per me non c’è più niente, guarda anche tu!

      (Quote)  (Reply)

  8. max63 :

    ice2020 :Lo continuo a ribadire per la millesima volta:
    quello che conta è l’andamento generale, di un giorno spotless o di un soalr flux che mi scende sotto 80 me ne faccio poco se poi 3 giorni dopo si riparte a razzo!
    Ciò che conta quindi è la media mensile!
    Certo poi che se domani sparisse definitivamente quel moscerino nel sud emisfero, saremmo spotless anche per il sidc…e sarei molto contento!
    Sto ciclo 24 è incredibile!
    simon

    http://sdo.gsfc.nasa.gov/assets/img/latest/latest_1024_4500.jpg
    per me non c’è più niente, guarda anche tu!

    E’ rimasto u piccolo pore che nn sarebbe mai stato contato in passato…vediamo cosa farà il Sidc domani, di certo per il Nia’s sarà il terzo giorno consecutivo spotless!

      (Quote)  (Reply)

  9. enzor :

    Clamoroso amici,domani potremmo essere spotless anche per SIDC,a meno che non contino i fantasmi….

    ti dico solo una cosa…domani Catania lavora, quindi ti hi ho già detto tutto….

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.