Una nuova ricerca trova evidenza del ciclo solare alle alte latitudini nell’emisfero settentrionale

Un nuovo articolo pubblicato su Advances Space Research trova prove di un collegamento tra le lunghe variazioni secolari nell’attività solare ed il clima su l’intera zona boreale dell’emisfero settentrionale,” correlata alla scala secolare Gleissberg del ciclo solare.

Secondo gli autori :

Una ciclicità su scala secolare (60-140 anni) è stata trovata nella ricostruzione delle temperature estive nella penisola Taymir (~72 ° N, ~105 ° E) ed in altre regioni alle alte latitudini (60-70 ° N) durante l’intervallo di tempo AD 1576-1970. Questa periodicità è significativa e si compone di due modi di oscillazione. Una di 60-70 anni e una di 120-140 anni. Nel breve termine (60-70 anni), la variazione risulta presente nelle temperature estive della penisola di Yamal (~70 ° N, ~67 ° E). Un confronto della variazione secolare delle temperature dell’emisfero settentrionale con le corrispondenti variazioni del numero di macchie solari e il berillio cosmogenico 10Be, dei ghiacci in Groenlandia, mostrano che una probabile causa di questa variabilità è la modulazione della temperatura del ciclo solare sulla scala secolare Gleissberg. Questo è coerente con i risultati ottenuti in precedenza per la Fennoscandia settentrionale (67 ° -70 ° N, 19 ° -33 ° E).

 

Il documento : http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0273117714007340

 

Fonte : http://hockeyschtick.blogspot.it/2015/03/new-paper-finds-evidence-of-solar-cycle.html

Hatena Bookmark - Una nuova ricerca trova evidenza del ciclo solare alle alte latitudini nell’emisfero settentrionale
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

1 pensiero su “Una nuova ricerca trova evidenza del ciclo solare alle alte latitudini nell’emisfero settentrionale

  1. Ma quante ricerche su questo stile ho pubblicato in questi ultimi anni ?
    🙂

    Naturalmente Tv, riviste e piattaforme *.gov devono dare risalto solo ed esclusivamente al riscaldamento del pianeta dovuto al fattore umano come giusto che sia.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.