Nia interpella in diretta il DR.Svalgaard…

Ho scritto al forum di sola cycle 24 dove abitualmente interviene i DR:Svalgaard…

Ultimamente il dottore sembra essersi un pò piegato ai poteri forti(daltronde è un dipendente Noaa)

alcuni suoi grafici, che hanno fatto il giro del mondo, non sono sembrati tanto in sintonia con quello che pensano molte persone (amatorialmente e non–Archibald-Vukcevic)…

Per seguire in diretta: http://solarcycle24com.proboards.com/index.cgi?board=general&action=display&thread=721

Lì mi firmo Dalton

Simon

Ecco cosa ha risposto Svalgaard al NOSTRO simon:

SIMON: Instead i think that you (Noaa) must tell the true about this minimum…

regards

SVALGAARD: I do, I do. not responsible for what NOAA/SWPC says… >:(

Mi sembra chiaro!

Hatena Bookmark - Nia interpella in diretta il DR.Svalgaard…
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

10 pensieri su “Nia interpella in diretta il DR.Svalgaard…

  1. Mah io al suo posto non ti risponderei più, oggi gli hai dato pure del bugiardo.
    Cmq stando a quel grafico se l’attività rimanesse a livelli piuttosto bassi fino a metà 2010 sarebbe ancora abbastanza normale, mi pare di capire.

      (Quote)  (Reply)

  2. Carissimo Pietro, il “you” in inglese può voler dire tu, noi e voi…

    il mio era un discorso riferito al Noaa.

    pensavo fosse chiaro il concetto…ma ovviamente a voi detrattori di Nia, ogni cosa fa brodo pur di screditare il blog…

    saluti

      (Quote)  (Reply)

  3. Ecco cosa ha risposto Svalgaard al NOSTRO simon:

    SIMON: Instead i think that you (Noaa) must tell the true about this minimum…

    regards

    SVALGAARD: I do, I do. not responsible for what NOAA/SWPC says… >:(

    Mi sembra chiaro!

      (Quote)  (Reply)

  4. Insomma Svalgaard si dissocia dalla linea del NOAA (sui criteri di conteggio delle macchie, immagino).

    Comunque mi lascia perplesso il paragone tra il minimo del 1954 e quello attuale: anche se nella parte più profonda c’è un buon accordo tra i grafici, così non è nella fase di approccio al minimo, molto più “brusca” nel caso del 1954.
    Ecco, mi chiedo che cosa ci consenta di dedurre circa i possibili prossimi sviluppi dell’attività solare. A me verrebbe da dire proprio nulla.

    Sbaglio? Che cosa ne pensi, Simon?

      (Quote)  (Reply)

  5. il minimo del 1954 l’abbiamo superato da un pezzo, ormai non ha niente a che fare con questo, sia per durata che per intensità.

      (Quote)  (Reply)

  6. Esatto Fabio…

    quando parlavo di strai grafici del dottore, intendevo proprio quello…

    lo pubblicò un mesetto fa sul blog di A.Watts, e ne scaturì un accesa discussione a riguardo…

    cmq buono che svalgaard si dissoci dal noaa…

    nn solo per il conteggio delle macchie, ma anche per l’importanza che tale minimo ha!

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.