Settembre 2011: Inizia a tutti gli effetti il Massimo Solare! (almeno per l’Emisfero Nord)

Nel mese appena trascorso, il sole ha quasi certamente iniziato la sua ascesa verso il massimo solare.

Ecco qui i dati: SN Sidc : 78.00

Media mensile solar flux: 135.83

Nia’s SN: 34.8 (Valore parziale: in attesa della revisione finale di Fabio Nintendo)

Senza poi contare i numerosi Flare di classe M ed X!

Praticamente settembre ha stracciato il mese di marzo 2011 che deteneva il record del massimo relativo, vi ricordo qui i suoi dati:

SN Sidc: 55.8

Media mensile solar flux: 114.48

Nia’s SN: 26.1

Cosa aspettarsi da adesso in poi?

Non credo francamente che il sole possa ricascare in una nuova fase di quiete come aveva sempre fatto finora, ma che anzi aumenti gradualmente i valori del SN e del flusso solare fino a toccare entro il prossimo anno il vero mese del massimo solare definito tramite la media mobile (SSN= smooted sunspot number), per poi decadere fisiologicamente verso il nuovo minimo solare.

Ma questo cico solare 24 potrebbe non smettere mai di stupire, quindi aspettiamoci anche che dopo questa sfuriata, possa nuovamente ritornare a vivere nuove fasi di stanca.

Come avrete notato già nei mesi passati, più aumenta il SN più aumenta il divario tra il SN mensile del Sidc e quello del Nia’s count.

Noi siamo abbastanza certi che se vogliamo comparare in termini di Sunspot Number questo ciclo 24 coi minimi importanti del passato, dobbiamo ormai fidarci di più del nostro conteggio piuttosto che dei dati del Sidc ed ovviamente del valore non opinabile del solar flux che però inizia la sua serie storica solo a partire dal 1954.

Riteniamo dunque che questo cico 24 a differenza di quanto si possa leggere in altri lidi, sia AL MOMENTO a tutti gli effetti un Dalton like, ed anzi stiamo monitorando continuamente il campo magnetico dei 2 emisferi solari in netto ritardo tra loro prorpio perchè tale discrepanza temporale potrebbe portare al collasso magnetico del sole, cosa che finora accadde solo durante il minimo di Maunder…insomma tutte le strade sono tuttora possibili!

Ecco infine un immagine SDO della nostra stella:

 

Notate appunto come l’emisfero nord sia molto più attivo rispetto al dormiente emisfero sud e che le AR siano praticamente disposte molto vicine all’equatore, anche se a breve anche l’emisfero meridionale produrrà alcune regioni importanti (vedasi infatti lo Stereo Behind:)

Dall’immagine dello Stereo Behind, si può facilmente notare come la fase di moderata fase di attività solare che ha contradistinto il mese appena trascorso, continuerà di certo almeno fino alla seconda decade del mese di ottobre: insomma il sole continuerà ad essere attivo per almeno un’altra quindicina di giorni!

Stay tuned, Simon

Hatena Bookmark - Settembre 2011: Inizia a tutti gli effetti il Massimo Solare! (almeno per l’Emisfero Nord)
Share on Facebook
Post to Google Buzz
Bookmark this on Yahoo Bookmark
Bookmark this on Livedoor Clip
Share on FriendFeed

69 pensieri su “Settembre 2011: Inizia a tutti gli effetti il Massimo Solare! (almeno per l’Emisfero Nord)

  1. André Roveyaz :
    Scusate l’OT ragazzi ma ALE dove è finito?…mi ricordo i suoi interventi nel 2008/2009…

    Ale purtroppo è sparito da un pezzo!! più di una volta Simon ha cercato di contattarlo senza successo.

      (Quote)  (Reply)

  2. André Roveyaz :Scusate l’OT ragazzi ma ALE dove è finito?…mi ricordo i suoi interventi nel 2008/2009…

    Purtroppo Ale è sparito, io ho anhe provato a mandargli più di un e-mail anche recentemente ma senza mai una risposta, speriamo a sto punto che nn gli sia successo nulla di grave…

    Simon

      (Quote)  (Reply)

  3. La 1302 sta ridimensionando drasticamente.Le altre AR sono poco coalescenti.La 1309 che non e’ affatto grande.I livelli di attivita’ solare caleranno pesantemente nei prossimi giorni.E’ stata solo una vampata.Si ritornera’ presto ad una relativa calma.

      (Quote)  (Reply)

  4. giorgio :La 1302 sta ridimensionando drasticamente.Le altre AR sono poco coalescenti.La 1309 che non e’ affatto grande.I livelli di attivita’ solare caleranno pesantemente nei prossimi giorni.E’ stata solo una vampata.Si ritornera’ presto ad una relativa calma.

    step by step giorgio….aspetterei prima di dire che tra un pò rinizierà la grande calma…certo che se così fosse, dopo questa sfuriata settembrina, sarebbe davvero incredibile!!!

    simon

      (Quote)  (Reply)

  5. Certo è ch le 2 AR dell’emisfero sud che hanno da poco girato il lato visibile e che dallo stereo behind promettevano bene, si stanno manifestano delle evre ciofeche…altra prova che l’emisfero meridionale è alla frutta,,,se si continua così, nn escluso più nulla ormai…e ci siam capiti…

    ciao caro

      (Quote)  (Reply)

  6. @ice2020
    calma relativa,nel senso che l’emisfero nord continuera’ a lavorare ma su livelli piu’ bassi rispetto alla scorsa settimana.Ma cosi’ andra benissimo:in attesa della comparsa delle prime facule con polarita’ nuova sul nord emisfero(gennaio,febbraio 2012).L’emisfero quasi certamente ha invertito tra luglio e agosto.Ciao Simon

      (Quote)  (Reply)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine