Il mese di aprile chiude in netta controtendenza! (+ NOWCASTING DOMENICALE ED ALTRO)

Il mese è appena terminato e dopo la discreta frenata di marzo, in pochi forse si aspettavano l’incredibile psso indietro di aprile!

Quest’ultimo infatti chiude con un SN di 11.2 per il Noaa e un RI provvisorio di 7.0 per il Sidc!

Qui di seguito i SN mensili di Noaa e Sidc da dicembre 2009 a marzo 2010:

Dicembre 2009: 15.7 (Noaa) 10.6 (Sidc)

Gennaio 2010: 21.5 (Noaa) 13.1 (Sidc)

Febbraio 2010: 31.0 (Noaa) 18.6 (Sidc)

Marzo 2010: 24.7 (Noaa) 15.4 (Sidc)

Notate come il mese di aprile fa un balzo indietro nel tempo chiudendo dietro addirittura a dicembre 2009 e più vicino ai SN del trimestre autunnale settembre-novembre!

Anche il Flusso Solare non è da meno e con il suo valore provvisorio di 76.43 rappresenta il risultato più basso del 2010!

Tutti i dati li potete trovare qui come sempre:

http://daltonsminima.wordpress.com/dati-sole-in-diretta/

Domani dopo pranzo dovrebbe uscire anche il bollettino mensile riassuntivo del Sidc che potrebbe essere un pò diverso dal dato provvisorio che ho postato sopra, e magari potrebbero anche esserci dei giorni spotless in meno o in più (a quest’ultima soluzione credo molto poco!)

Se i giorni spotless dovessero essere quelli che io ho calcolato giorno per giorno, il mese di aprile avrebbe per il Sidc 15 giorni con macchie e 15 no!

Ciò non è mai accaduto al 16° mese dopo il minimo solare (dicembre 2008) da quando i dati sono presi tutti i giorni e ben archiviati (praticamente da metà del 19° secolo, quando iniziava il Minimo di Damon!)

Ora non ci resta che vedere come si comporteranno maggio ed i prossimi mesi, ricordo per l’ennesima volta a tutti che soprattutto nelle fasi di ripartenza di un ciclo, è più che normale avere dei mesi in controtendenza rispetto ai precedenti!

Sicuramente però, bisogna anche ammettere che nel mese appena trascorso l’attiità solare ha subito un notevole rallentamento e pure il famoso recinto in cui fino a poco tempo fa era possibile la formazione di macchie anche abbastanza consistenti, ora sembra chiudersi sempre più come da previsione…mentre intanto l’allineamento planetario del 4 luglio è sempre più vicino…

Intanto questo il Continum Gong autoaggiornante:

La 1064 già in fase di decadenza, ma nel limbo orientale appare un’altra flebile macchietta che al magnetogramma sembra più organizzata!

Stay tuned, Simon

UPDATE: Incredibile Sidc!

Conta altri 3 giorni che erano ritenuti spotless in un primo momento, ed il mese termina a 7.9:

http://sidc.oma.be/products/ri_hemispheric/

Questo io non li riconsosco più come il centro garante della continuità col passato, urge che al più presto sia attivato il NIA’s Sunspot Number!

Hatena Bookmark - Il mese di aprile chiude in netta controtendenza! (+ NOWCASTING DOMENICALE ED ALTRO)
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

108 pensieri su “Il mese di aprile chiude in netta controtendenza! (+ NOWCASTING DOMENICALE ED ALTRO)

  1. A questo punto contano le regioni nel magnetogramma, non esiste un forum americano che parla di questi strani conteggi??

      (Quote)  (Reply)

  2. C’è però da sottolineare la notevole attività eruttiva del Sole in questo periodo. I buchi coronali si seguono uno dopo l’altro con una certa frequenza, accompagnati da un certo numero di insistenti CME.
    Questo fa balzare in alto ogni tanto i vari indici e mantiene estesa l’eliosfera.
    Come discutevamo con Nitopi, i raggi cosmici continuano ad essere misurati bassi nelle varie stazioni terrestri e ciò è indice di una buona salute dell’eliosfera, con un vento solare abbastanza efficiente che si trascina con sé il campo magnetico solare e la sua azione di difesa.
    Non oso pensare cosa può accadere se anche questo tipo di attività verrà meno. Credo che bisognerà tenere d’occhio questo aspetto per il futuro e le misurazioni delle radiazioni cosmiche per valutare l’andamento generale.

      (Quote)  (Reply)

  3. ciao ragazzi!
    Scusate la domanda forse un pò banale, ma il conteggio del NIA’s count è ripartito da 0 perchè ha contato qualche macchia o per motivi tecnici???

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.