Aspettando la regione 1024, si va verso il 16° giorno spotless di fila!

Immagine autoaggiornante

Il sole salvo sorprese dell’ultima ora, sarà spotless anche oggi.

La regione 1024 sta iniziando ad approcciare il lato orientale del sole, bisognerà aspettare domani per vedere se al suo interno vi sono ancora macchie.

Di certo suddetta regione, trovandosi ancora in uno stato magneticamente attivo, farà alzare il solar flux anche se non a livelli di inizio luglio quando era all’apice della sua forza.

La media del solar flux aggiustato aggiornato a ieri, 25 luglio, fa registrare un valore di 70.48, quindi al momento in calo rispetto ai 70.66 con cui aveva finito giugno.

Stay tuned, Simon

Hatena Bookmark - Aspettando la regione 1024, si va verso il 16° giorno spotless di fila!
Share on Facebook
[`google_buzz` not found]
[`yahoo` not found]
[`livedoor` not found]
[`friendfeed` not found]
[`tweetmeme` not found]

29 pensieri su “Aspettando la regione 1024, si va verso il 16° giorno spotless di fila!

  1. Ciao Ruggero…due cose…

    1°) Puoi riportare la fonte della notizia!
    2°) La scorsa settimana parlasti di un tuo forum…mi passi il Link….
    sempre che ricordi bene….

    Ciao Michele

      (Quote)  (Reply)

  2. Curiosamente le api che vedono solo gli ultravioletti ultimamente non se la passano molto bene. Ci ho pensato 10 minuti fa… Per non farmi fregare l’idea…
    Secondo me non ci vedono più un cazzo! altrochè campi magnetici.

    Per Michele: mi dispiace ma non ho nessun forum.

    Ciao, Ruggero

      (Quote)  (Reply)

  3. Ruggero io sn con te!

    A parte tutto è probabile che la luminosità della luce sia calata, in effetti nn ci vedrei niente di strano…

    vi riportai quel td del forum di solar cycle24, dove anche per i nostri amici americani e nn solo (visto che quello essendo in lingua inglese ci scrivono da tutto il mondo)la luce del sole è più debole di quella che dovrebbe essere!

    Simon

      (Quote)  (Reply)

  4. Caro Michele,
    Se sei il Michele interessato a cose occulte ed esoteriche ti consiglio di visitare un sito denominato centro culturale San Giorgio. Si tratta di un sito esaustivo che mette a nudo tutto ciò che ad un occhio inesperto passa inosservato, ma che finisce per condizionare pesantemente l’esistenza soprattutto dei giovani e delle famiglie.
    Occultismo significa prevalentemente anticristianesimo e talvolta satanismo…
    Stai attento, te l’ho già detto…

    Ciao, Ruggero.

      (Quote)  (Reply)

  5. Ruggero credo che il nostro Michele nn centri proprio un tubo con occultismo e soprattutto satanismo….

    da quel che ho capito loro credono in certe cose, sovrannaturali, e per quanto mi concerne sn liberi di farlo…

    la spiritualità umana è giusto che si esplichi in più modi…

    Simon

      (Quote)  (Reply)

  6. Sempre per Michele:
    Forse, riguardo alle caratteristiche della luce solare, si trova qualcosa di più cercando “diminuzione ultravioletti solari” o qualcosa del genere.
    E’ da lì che viene l’articolo dell’ozono in Val d’ Aosta. Ma non ricordo il titolo…
    Del resto gli UV, pur essendo quantitativamente minoritari rispetto a spettro visibile e infrarosso, sono molto energizzanti (lunghezza d’onda più corta). E ho i miei dubbi che una loro presunta diminuzione non possa riflettersi sull’agricoltura (anche se fin’ora non ho trovato nulla in merito).
    Non dimentichiamo che in alta montagna sono più rappresentati poichè meno filtrati dall’atmosfera. Sarà per quello che in quota in Val d’Aosta il sole mi è sembrato meno crepuscolare del solito… Bho?

    Ciao, Ruggero.

      (Quote)  (Reply)

  7. Caro Simon,

    Non ho mai detto che UFO, Maya, cerchi nel grano ecc… facciano parte dell’occultismo. Ma il vero e proprio occultismo è un neopaganesimo già nato ufficialmente nel 1717 e, a meno che non si voglia far finta di niente, simboli, riti, idee sono quasi tutti più o meno anticristiani in modo esplicito o non.
    Deve esistere ancora un filmato su You Tube in cui un’antropologa (tale Cecilia Gatto Trocchi) parlando della più nota setta segreta la associava al satanismo. Stranamente pochi giorni dopo è stata trovata morta…
    D’accordo, “distingue fraequenter” però “una cosa tira l’altra”… soprattutto per i ragazzini!

    Ciao, Simon.

      (Quote)  (Reply)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*

You can add images to your comment by clicking here.

Aggiungi una immagine

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.